Home Cani Pulire le orecchie del cucciolo di cane: come farlo senza nessun dolore

Pulire le orecchie del cucciolo di cane: come farlo senza nessun dolore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:03
CONDIVIDI

L’igiene del cucciolo di cane è fondamentale, ma non sempre facile. Come possiamo pulire le orecchie del cucciolo di cane per bene ma senza fargli male?

cucciolo cane corgi orecchie
Come pulire le orecchie del cucciolo di cane, in modo semplice? (Foto Pixabay)

Un cucciolo di cane a casa significa una vita piena di amore, ma anche di responsabilità e cure da dare a questa piccola palla di pelo. Tra queste, l’igiene personale del cane, che dobbiamo assolutamente curare. Uno dei compiti più complessi per i padroni alle prime armi, è pulire le orecchie del cucciolo di cane. Ma con i nostri consigli, sarà molto semplice e diventerà un’abitudine in poco tempo.

Potrebbe interessarti anche: Pulire il cucciolo di cane senza fargli male: corpo, occhi, orecchie, zampe

I possibili problemi di orecchie nei cani

Le orecchie del cane puzzano
I cani hanno orecchie diverse in base alle razze, di vari tipi. (Foto Pixabay)

Le orecchie di un cane, soprattutto quando ancora in giovane età, sono molto sensibili. Per questo, pulire le orecchie di un cucciolo deve essere fatto con cura e in modo adeguato.

I cani delle varie razze hanno orecchie di forma diversa, spesso specifica in base proprio alla razza. Possiamo dividere in vari gruppi questi cani:

  • Razze di cani simili ai lupi: orecchie dritte, senza problemi particolari di igiene;
  • Razze di cani con orecchie ripiegate: i più sensibili ai problemi di pulizia, perché lo sporco resta nascosto all’interno del padiglione auricolare.
  • Razze di cani a pelo lungo: i più propensi ad avere qualche piccolo pelo all’interno dell’orecchio (spesso riccio). A volte diventa un tale fastidio da necessitare di una visita dal veterinario.
  • Razze di cani con orecchie lunghe e pendenti: le più delicate (ad esempio il Cocker Spaniel, il Bassett Hound, lo Springer Spaniel Inglese), hanno bisogno di una pulizia molto accurata. Si consiglia di pulire le orecchie ogni volta che li spazzoliamo.

Ma quali problemi sono comunemente associati alla pulizia delle orecchie del cucciolo di cane? Sono principalmente tre:

Si tratta in tutti e tre casi di una possibile infezione. Un orecchio in buona salute avrà un colore rosato, e non essere assolutamente indolenzito.

Cliccate su successivo per scoprire il resto dell’articolo