Home Curiosita Puzza di urina di gatto in casa: come eliminarla in modo efficace

Puzza di urina di gatto in casa: come eliminarla in modo efficace

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:59
CONDIVIDI

Come eliminare la puzza di urina del gatto dalla nostra casa? Scopriamo dei metodi semplici e pratici per una casa profumata con il micio.

casa gatti pulita
Una casa pulita e senza puzza di urina del gatto: è facile! (Foto Pinterest)

Entrando in casa notiamo un forte odore di pipì del nostro micio? Purtroppo succede, magari se non sappiamo che bisogna usare dei metodi e prodotti specifici per eliminare la puzza di pipì di gatto dalla nostra casa. Ma con pochi ingredienti naturali e facilmente disponibili in casa, possiamo eliminare la puzza di urina del nostro gatto dalle superfici delle nostre stanze, tessuti inclusi.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto puzza: le cause del cattivo odore felino

I gatti e la pulizia della casa

Metodi contraccettivi per il gatto (Foto Adobe Stock)
Come tenere pulita la casa con il nostro gatto in modo semplice. (Foto AdobeStock)

I nostri gatti sono animali molto territoriali e legati alla casa, ed hanno bisogno di uno spazio per ogni attività della loro vita: mangiare, dormire, fare i loro bisognini.

E nonostante siano uno degli animali domestici più puliti ed indipendenti (non vanno portati fuori per fare pipì o altro), potrebbero anche non usare la lettiera.

Questo può succedere per vari motivi: un cucciolo inesperto, un adulto malato, un micio schizzinoso che non trova la lettiera di suo gradimento, o un gatto stressato.

In ogni caso, a prescindere del motivo, non sarà piacevole per noi padroni. La puzza di pipì di gatto in casa è davvero fastidiosa, con il suo forte odore di ammoniaca.

Inoltre, se non si interviene rapidamente per ripulire le macchie di urina di gatto, potrebbe penetrare in casa con gravi problemi di pulizia.

Come possiamo intervenire per eliminare in modo semplice, ma efficace, la puzza di urina del nostro gatto? Con questi metodi casalinghi, sarà facile.

Asciugare e pulire l’area in modo accurato

lettiera gatto adobestock
A volte il gatto non vuole usare la lettiera, e userà il pavimento. (Foto AdobeStock)

Per procedere, sarà sufficiente usare un po’ di pezzi di carta assorbente o da cucina, appoggiandoli sulla macchia e premendo lievemente per far assorbire tutto il liquido.

Nel caso l’area interessata sia il pavimento di casa, dopo che sarà asciutto laviamo strofinando con il detergente che usiamo solitamente, o con un mix di acqua ossigenata, bicarbonato e detersivo per i piatti.

Contro i cattivi odori, con ingredienti naturali

rimuovere macchie di urina degli animali
Rimuovere le macchie di urina del gatto: ma con ingredienti naturali. (Foto iStock)

Se non abbiamo un prodotto specifico, possiamo creare un detergente contro i cattivi odori per animali fatto in casa, con ingredienti completamente naturali.

Utilizzando solo aceto, limone o bicarbonato di sodio, potremo combattere la puzza di urina del nostro gatto, specialmente se la macchia è su un tessuto (divani, tappeti, cuscini, ecc).

Questi tre ingredienti hanno un potente effetto abrasivo, che sarà utilissimo per eliminare i batteri che causano i cattivi odori. Inoltre, questi comuni ingredienti agiscono come deodoranti naturali davvero efficaci.

Per usarli, diluiamo gli ingredienti in acqua per ridurre la loro acidità, o potrebbe danneggiare alcune superfici o materiali. Applichiamo direttamente, o usando un panno per strofinare.

Possiamo anche combinare aceto, limone e bicarbonato (ed acqua, come dicevamo), creando un mix davvero potente e anche più efficace.

Usare detergenti con ossigeno attivo

Errori con la lettiera del gatto
La puzza di urina di gatto in casa è davvero fastidiosa. (Foto Unsplash)

Un detergente con ossigeno attivo, anche se non di origine naturale, può essere molto utile. In fondo, è anche comune trovarlo tra i detersivi e saponi delle nostre case.

L’ossigeno attivo è uno smacchiatore, che al contatto con l’acqua reagisce, rilasciando ossigeno (appunto) che riesce a penetrare nei tessuti.

Questo permette di distruggere le macchie ed uccidere i germi che causano la puzza.

Potrebbe interessarti anche: Sette modi per ridurre la puzza e lo sporco della lettiera per gatti

Pulire ogni giorno la lettiera del gatto

lettiera per gatto
Come pulire efficacemente la lettiera del micio. (Foto AdobeStock)

E se l’origine della puzza di urina del gatto fosse proprio la sua lettiera? La cosa migliore è pulirla quotidianamente, per evitare che si accumuli sporco, odori e batteri.

Per lavarla, la cosa migliore è usare un normale sapone liquido diluito in acqua. Una volta pulita ed asciutta, applichiamo un sottile strato di segatura che possa assorbire.

A questo punto, mettiamo la sabbietta, come normalmente facciamo. Un neutralizzante di odori può essere utile. Possiamo acquistarne uno tra i tanti in commercio, o farlo in casa.

Un neutralizzante di odori per animali fatto in casa, può essere semplice: usiamo le scorze di agrumi, che sono ricche di olii essenziali.

Questo ci aiuterà ad avere un gradevole profumo in casa, e a mantenere la lettiera pulita per più tempo. E di certo, il nostro gatto ci ringrazierà.

F. B.