Home Cani Razze canine più sensibili: i 17 cuccioli dal cuore tenero

Razze canine più sensibili: i 17 cuccioli dal cuore tenero

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:54
CONDIVIDI

Tutti i cani hanno un grande cuore, questo è vero. Ma ci sono alcune razze canine più sensibili di altre. Scopriamo quali sono.

Razze canine più sensibili
Razze canine più sensibili: i cani dal cuore più tenero (Foto Unsplash)

Come tutti gli esseri umani, anche i cani si distinguono per il loro temperamento. E secondo la Scienza, il temperamento e il carattere di ciascun animale dipende pure dalla razza alla quale appartiene. Sappiamo che i cani possono essere divisi in tantissime categorie diverse: a seconda delle loro proporzioni e del loro aspetto possiamo chiamarli “pastore tedesco”, “collie” o “husky”. A quanto pare, esistono razze canine più sensibili di altre, allo stesso modo di come esistono razze più obbedienti, più silenziose oppure più aggressive. Dovrebbe dipendere tutto dal modo in cui quel cucciolo viene socializzato e, in seguito, educato per tutta la durata della sua vite. Invece, bisogna considerare una sorta di tendenza innata, dicono gli esperti.

Premettendo che non si giudica mai il libro dalla copertina e che ogni individuo è unico, è vero che l’attitudini genetica conta non poco nei nostri sviluppi mentali: figuriamoci quelli degli animali, che vengono regolati pressoché dall’istinto (come i bambini, nei loro primi anni di vita). La verità, certo, è che tutti i cani sono buoni, ma le razze canine più sensibili sono diciassette e, alcune, vi lasceranno senza parole. Non ti saresti mai aspettato che giusto questi cuccioli fossero gli esemplari della specie dal cuore più grande e tenero; invece …

Fortuna che i cani hanno, per attitudine, un’altra importante caratteristica: quella di assomigliare sempre di più ai loro padroni. Dunque, non ti preoccupare, se non trovi il tuo amico a quattro zampe nella nostra lista. Non c’è nessun problema. Lui sarà il cagnolino più coccolone, dolce e affettuoso al mondo, se anche tu lo sarai con lui. Tanto è grande il cuore dell’uomo, quanto sarà immensa la bontà del suo cane.

Razze canine più sensibili: è la Scienza a dirci quale cucciolo è il più buono

Razze canine più sensibili
Razze canine più sensibili: alcuni cuccioli sono più percettivi di altri (Foto Unsplash)

Ogni cane può essere sensibile o emotivo, a seconda del carattere e anche della situazione specifica. Spesso è più comune per i cani salvati da delle brutte condizioni, con un passato sfortunato, ma ogni cane può avere un’anima sensibile.

I cani sono sensibili per diversi motivi, sia per paura che per parte della loro personalità. In effetti, ci sono alcune razze che hanno maggiori probabilità di essere emotive rispetto ad altre, indipendentemente da ciò che hanno passato.

Essere piuttosto sensibile non è sicuramente una cosa negativa, comunque. Significa solo che sono più in sintonia con le emozioni dei loro genitori umani, il che li rende compagni amorevoli. Quindi, se stai cercando un cane premuroso con un’animo dolce e tenero, una di queste razze potrebbe fare al caso tuo.

1. American Pitt Bull Terrier

L’American Pitt Bull Terrier è una razza spesso fraintesa. Considerata come una delle razze più prepotenti, viene etichettata e inserita nell’insieme “Pitt Bull”. Mentre alcune persone potrebbero considerarli aggressivi o spaventosi, in realtà sono tra i cani più dolci ed emotivi che si possono trovare nell’intero pianeta.

Nonostante gli esemplari di questa razza siano spesso usati per i combattimenti clandestini tra cani da proprietari senza scrupoli, non sono affatto cattivi. Tutto quello che vogliono è mostrare il loro amore per i loro familiari umani. Rispondono fortemente alle emozioni umane e adorano coccole. Purtroppo, questa razza è spesso trascurata a causa dei falsi miti sul suo conto (hanno difficoltà a essere adottati, se si trovano in un rifugio), ma chiunque abbia vissuto con un Pitt Bull sa quanto siano veramente affettuosi.

Ci sono così tanti Pitt Bull Terrier americani che aspettano da soli nei freddi rifugi e nei soccorsi, mentre aspettano che una brava famiglia li scelga, accogliendoli in una vera casa per sempre. Quando adotti uno di questi dolci cani, ti accorgi che sono probabilmente i cuccioli più sensibili che tu abbia mai incontrato: ti faranno costantemente piovere una grande quantità di amore addosso, come ringraziamento per averli salvati.

2. Border Collie

Razze canine più sensibili
Razze canine più sensibili: Border Collie (Foto Unsplash)

È risaputo che i Border Collie sono una delle razze di cane più intelligenti, ma hanno anche un lato sensibile meno conosciuto. Inizialmente sono stati allevati per lavorare lunghe ore in condizioni difficili, ma ciò li rende estremamente leali ed emotivamente sensibili nei confronti dei loro umani.

Dato che i Border Collie sono così intelligenti, cercano costantemente di compiacere i loro genitori. Possono essere facilmente addestrati, ma se vengono puniti per aver fatto qualcosa di sbagliato, lo prenderanno molto sul personale. I loro sentimenti vengono feriti molto facilmente, il che può causare varie conseguenze, come che ti tengano il broncio per molto, moltissimo tempo, prima che dimentichino.

Questi cani sono anche molto bravi a raccogliere e comprendere le emozioni umane. Capiscono certi toni, quindi se vedono che i loro genitori sono arrabbiati o tristi, diventeranno tristi anche loro. Per questo motivo, possono facilmente intuire quando sono nei guai. Certo, sanno sempre esattamente come rallegrare anche i loro cari.

3. Cavalier King Charles Spaniel

Il Cavalier King Charles Spaniel è una delle razze canine più sensibili e più popolari che possiamo conoscere. Sono probabilmente la razza di cane di piccola taglia considerata la più sensibile, proprio a causa di quanto siano delicati e affettuosi nei confronti dei loro umani (non per niente sono uno dei migliori cani da compagnia per anziani). Amano vedere i loro familiari felici, non importa quale.

Questa razza ama passare il più tempo possibile con i loro umani. Durante l’allenamento, possono essere molto sensibili quando si trovano nei guai, ma rispondono molto bene ai rinforzi positivi. Prestano molta attenzione alle emozioni dei genitori per rallegrarli, se necessario. In genere godono di una routine regolare che consiste nel trascorrere del tempo di qualità con i loro cari.

4. Carlino

Razze canine più sensibili
Razze canine più sensibili: Carlino (Foto Unsplash)

Il Carlino è una razza cinese, anch’essa allevata (come lo Spaniel) esclusivamente per far compagnia alle famiglie reali cinesi. Sono noti per il loro aspetto adorabile e per il temperamento da veri e propri clown. I carlini sono sociali, affettuosi e amanti del divertimento, sempre pronti per un nuovo gioco. Detto questo, sono ottimi cani da compagnia e sono abbastanza gentili da essere i migliori babysitter possibili per i tuoi bambini.

5. Australian Shepherd

Come il Border Collie, il Pastore australiano è una delle razze di cani più intelligenti, ma anche una delle più sensibili. Sono una razza da pastore, il che li rende molto protettivi, dei veri e propri guardiani di tutti quelli che amano. Sono sempre disposti a imparare cose nuove e passare più tempo possibile con i loro umani.

I pastori australiani sono molto sensibili nei confronti dei loro umani. Sono cani molto socievoli, il che significa che si divertono davvero tanto a trascorrere del tempo sia con persone che con altri cani. Hanno un temperamento forte e deciso, quindi se non ottengono l’attenzione che desiderano, probabilmente faranno il broncio e cercheranno di attrarre facendo qualche capriccio.

6. Mastino

Razze canine più sensibili
Razze canine più sensibili: Mastino (Foto Unsplash)

Nonostante le sue dimensioni, il Mastino è un cane molto gentile. Originariamente allevati come cacciatori e guardiani, oggi si trovano per lo più rilassanti sui divani e si godono le passeggiate con i loro proprietari. Sono cani grandi e imponenti, ma relativamente pigri, e in realtà rappresentano un’ottima scelta per coloro che vivono in appartamenti, a causa della loro natura docile.

7. Golden Retriever

Essendo una delle migliori razze di cane da terapia o di cane da supporto emotivo, i Golden Retriever sono anche una di quelle più sensibili. Sono bravi a cogliere le emozioni umane e sanno esattamente come tirarti su di morale se si tratta di coccole, giochi o baci.

I Golden Retriever sono una razza più sensibile, perché hanno bisogno di molti rinforzi positivi per sapere che stanno facendo un buon lavoro. Vogliono davvero piacere alle loro famiglie, quindi spesso desiderano tutta l’attenzione e l’amore che possono ottenere.

Questa razza può spesso provare ansia da separazione a causa del loro stretto legame con i loro umani. Si preoccupano molto delle persone, quindi vogliono stare con loro quanto possono.

8. Levriero italiano

Razze canine più sensibili
Razze canine più sensibili: Levriero italiano (Foto Unsplash)

I levrieri italiani sono i più piccoli dei levrieri e quindi considerati i più indicati per gli appartamenti. Sono molto affettuosi e si legano a stretto contatto con i loro proprietari, ma la loro bassa statura li rende un po’ fragili e per questo motivo non vanno molto d’accordo con i giochi virulenti dei bambini. Preferiscono rilassarsi nelle case tranquille, anche se come tutti i levrieri richiedono un regolare esercizio fisico.

9. Rottweiler

I Rottweiler sono un’altra razza che in genere non gode affatto di una buona reputazione, ma sono altrettanto premurosi, come tutti gli altri cani in questo elenco. Spesso hanno paura degli estranei, ma una volta che conoscono qualcuno, non possono fare a meno di innamorarsi.

Tradizionalmente, questi cani avevano in genere ruoli importanti, come l’allevamento di animali e il tiro di carretti. Anche se i rottweiler sono in grado di svolgere lavori più forti e più seri, che altri cani potrebbero non essere in grado di gestire, hanno un cuore davvero tanto grande. Stringono legami indissolubili con i loro cari, rendendoli più inclini a percepire e comprendere i sentimenti delle persone.

I rottweiler soffrono anche della tipica sindrome dell’abbandono, proprio come alcune delle altre razze sensibili di cui abbiamo già trattato. Potrebbero sembrare difficili a prima vista, ma sono incredibilmente gentili. Sono bravi a imparare cose nuove, quindi sono sempre desiderosi di provare nuove attività con i loro familiari.

10. Terranova

Razze canine più sensibili
Razze canine più sensibili: Terranova (Foto iStock)

Tra le razze canine più sensibili, il Terranova è in grado di fare molte più cose: è stato allevato per il salvataggio in acqua, ad esempio, un lavoro che gli esemplari di questa razza praticano ancora oggi. Per questo motivo, devono essere cani grandi, potenti ma gentili, in modo da poter salvare e mettere in sicurezza le vittime spaventate. Fedeli al loro standard, i Terranova sono cani molto premurosi con tutti gli esseri umani (anzi, proprio con tutti gli esseri viventi). Si comportano bene con i bambini di tutte le età e sono ottimi compagni di famiglia.

11. Collie

Reso popolare da “Lassie”, il Collie è una scelta eccellente quando si cerca un cane gentile. Nonostante siano una razza da pastore, sono cani relativamente calmi che rispondono bene all’addestramento, quantomeno all’inizio. Attivi e intelligenti, hanno bisogno di esercizio fisico regolare, ma non sono distruttivi oppure odiosi. Sono un’ottima scelta per le famiglie che cercano una razza delicata, ma agile.

12. Labrador Retriever

Razze canine più sensibili
Razze canine più sensibili: Labrador Retriever (Foto Unsplash)

Come il Golden Retriever, i Labrador Retriever sono cani premurosi e oltretutto molto bravi a leggere le emozioni umane. Non solo sono una delle razze di cani più popolari, ma sono anche una delle razze più sensibili ed emotive.

I labrador retriever sono cani gentili e assai facili da addestrare. Sono comunque molto sensibili, quando si tratta di allenamento. Gli esseri umani devono stare attenti e amarli con tutte le loro forze, perché essi siano felici. Se un essere umano è paziente e gentile con un labrador, questo dolce cane sarà felice di ricambiare i loro umani con altrettanta lealtà, sensibilità e comprensione. Sono compagni fedeli che saranno sempre lì per te.

13. Bulldog

Il Bulldog era originariamente utilizzato per gli sport da combattimento, ma ha superato da tempo la sua brutta storia. Invece, la razza è diventata un simbolo di educazione domestica e tenerezza. Si tratta di un animale da compagnia in piena regola e rappresenta ancora un’ottima scelta per chi oggi è alla ricerca di un cane gentile. Sono cani amanti del divertimento e giocosi, profondamente affettuosi e relativamente delicati per le loro dimensioni. Con i bambini dimostrano una grande pazienza e amabilità e sono relativamente pigri, poiché richiedono un minimo esercizio.

14. Doberman Pinscher

Razze canine più sensibili
Razze canine più sensibili: Doberman Pinscher (Foto Unsplash)

Sebbene i Doberman siano spesso noti per essere temibili cani da guardia a causa del loro aspetto forte, hanno anche un lato morbido. Sono molto sensibili, quindi i loro sentimenti possono essere facilmente feriti. Sono bravi a comunicare con i loro umani, ma spesso bramano quantità eccessive di amore e sostegno da parte dei loro familiari.

Questa razza dimostra che la sensibilità non è una debolezza. A causa del loro forte legame con i loro cari, sono sempre leali e disposti a proteggere le loro famiglie a tutti i costi. Impareranno rapidamente a comprendere le tue emozioni e a stare al tuo fianco in ogni fase della vita.

15. Dogue de Bordeaux

Conosciuto anche come il Mastino francese, il Dogue de Bordeaux è un gigante gentile. Questi cani di grossa taglia potrebbero sembrare intimidatori per alcuni, ma sono davvero solo cani dolci in cerca di amore. Sono estremamente fedeli a chiunque siano vicini.

Il Dogue de Bordeaux non è sempre felice con gli altri cani, ma ama passare il tempo con le persone, specialmente quelle a cui si sente molto vicino. Prende molto seriamente le critiche, quindi quando lo alleni, devi essere più gentile e premuroso con lui. Vuole soltanto essere amato; e in cambio ti darà infinite quantità di affetto.

16. Beagle

Razze canine più sensibili
Razze canine più sensibili: Beagle (Foto Unsplash)

Il Beagle è una delle più piccole razze di segugi ed è probabilmente la più delicata di tutte. Sono cani attivi che amano giocare con le loro famiglie, ma sono molto docili e affettuosi. Stanno bene in tutte quelle case dove si trovano anche i bambini, poiché sono conosciuti per essere pazienti e particolarmente rilassati. Sebbene possano essere rumorosi, i Beagle sono generalmente una razza a bassa manutenzione.

17. Staffordshire Bull Terrier

Lo Staffordshire Bull Terrier è un’altra delle razze canine più sensibili e rientra nella categoria “Pit Bull”. Per questo motivo, molte persone li temono invece di dare loro l’amore che meritano. In effetti, questi cani sono così sensibili e premurosi che hanno ricevuto il soprannome di “Nanny Dog”, a causa del loro comportamento gentile nei confronti dei bambini.

Questi cani sono naturalmente sensibili e si prendono cura delle persone. Reagiscono in base ai sentimenti dei loro familiari. Questo li rende i cani ideali per le famiglie, perché sono sempre disposti a sostenere tutti i loro cari.

Se lo Staffordshire Bull Terrier, come una qualsiasi delle altre razze menzionate in questo elenco, sembra il compagno perfetto per te, allora potrebbe essere il momento di accogliere un’anima sensibile nella tua casa. Ci sono molte di queste razze nei rifugi e nei soccorsi, e aspettano solamente che una famiglia arrivi e li salvi, portandoseli a casa e tenendoli al sicuro per sempre. Portando una di queste incredibili razze nella tua casa, non solo cambierai la loro vita in meglio, ma anche loro, se glielo permetterai, potranno cambiare la tua.

Potrebbe interessarti anche:

Simona Strani