Home Curiosita Se soffri d’ansia puoi trovare un grande aiuto proprio in loro: scopri...

Se soffri d’ansia puoi trovare un grande aiuto proprio in loro: scopri chi sono

Gli esperti hanno scoperto che se soffri d’ansia puoi trovare un grande aiuto non solo nei cani ma anche nei gatti. Vediamo insieme perché.

ansia e gatti
(Foto Canva)

Il cane è stato da sempre considerato l’unico animale capace di alleviare l’ansia e lo stress nell’essere umano. Tuttavia secondo una nuova ricerca non è affatto così.

Infatti alcuni esperti hanno dichiarato che non solo i nostri amici pelosi possono aiutarci ad affrontare l’ansia, ma anche altri animali. Vediamo nel seguente articolo di chi si tratta.

Gatti e ansia: anche i nostri amici pelosi possono aiutarci

Nel mondo di oggi sono molte le persone che soffrono di stress e ansia e grazie agli studi siamo giunti alla conclusione che i nostri amici a quattro zampe possono essere molto d’aiuto, soprattutto i cani.

accarezzare gatto
(Foto Pexels)

Tuttavia un recente studio ha affermato che non sono solo i cani ad essere capaci di aiutare un essere umano che soffre del disturbo d’ansia o di stress, ma anche i gatti possono esserne capaci.

Lo studio condotto da Patricia Pendry, professoressa dello sviluppo umano alla Washington State University, ha coinvolto 1.400 esemplari, tra studenti e personale di 20 università diverse, dove veniva svolto l’evento “Pet Your Stress Away”, ossia dare la possibilità agli studenti di rilassarsi accarezzando un cane.

Nello studio però i partecipanti oltre ad essere intervistati, venivano posti di fronte ad una scelta: interagire con i gatti o con i cani.

Dal risultato della ricerca, è emerso che la maggior parte degli studenti che presentavano un’emotività forte e altamente reattiva sceglievano di interagire con i gatti, nonostante la presenza dei cani, come anche una parte del personale delle università.

Potrebbe interessarti anche: I gatti sono in grado di chiedere aiuto: lo svela la scienza

Tuttavia i ricercatori, nel momento dell’esito della ricerca, hanno tenuto conto anche delle influenze negative ossia la fobia nei felini e l’allergia ai gatti, fattori che hanno inciso sulla scelta dei cani piuttosto che dei felini.

Ma come mai, allora, sono sempre i cani ad essere considerati un aiuto antistress? Secondo gli esperti dello studio, ciò è dovuto al fatto che molti animali da terapia sono i cani in quanto i felini molto spesso possono non essere adatti alla terapia.

Questo accade perché si ha la percezione che i cani siano nati proprio per aiutare e fare ciò che dicono gli esseri umani mentre si è sempre pensato che i gatti siano animali distaccati, imprevedibili e schizzinosi.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto ti ignora? Ti spiego il modo per entrare in sintonia con Micio

Tuttavia, nonostante tali dichiarazioni, come dimostra lo studio vi sono alcune persone che cercano proprio il gatto come aiuta antistress.