Home Cani Razze di cani che sono compatibili con lo Staffordshire Bull Terrier

Razze di cani che sono compatibili con lo Staffordshire Bull Terrier

Con quali altre razze di cani va d’accordo lo Staffordshire Bull Terrier e con quali è invece assolutamente incompatibile.

Staffordshire Bull Terrier razze cani compatibili
(Foto Flickr)

Lo Staffy, come viene affettuosamente chiamato lo Staffordshire Bull Terrier, è un cane dal fisico forte e potente, molto affettuoso con la sua famiglia umana. Ma come se la cava con altri animali domestici? Se vogliamo adottare un altro pelosetto, cosa dovremmo aspettarci?

Cani aggressivi? Assolutamente no!

L’aspetto di questa razza può incutere timore, ma sono cani così teneri da non essere nemmeno adatti a fare la guardia contro i ladri.

Staffordshire Bull Terrier razze cani compatibili
(Foto Flickr)

In realtà, lo Staffordshire Bull Terrier veniva allevato anticamente per i combattimenti, ma ormai è solo un cane da compagnia.

La reputazione di cani aggressivi è totalmente falsa, anzi sono cani che vanno d’accordo anche con i bambini.

Certo, sono cani forti e per questo potrebbero fare involontariamente male se giocando spingono un bimbo.

Con altri cani e/o altri animali domestici, possono andare molto d’accordo, a c’è bisogno di un’adeguata socializzazione ed educazione.

Infatti, questa è una razza per chi è un padrone esperto, che ha tempo da dedicare ad addestrare il suo cane, che però ricambierà con tutto l’amore possibile.

Potrebbe interessarti anche: Staffordshire Bull Terrier: i motivi per adottarlo e il suo padrone ideale

Caratteristiche dello Staffy per la convivenza

Questo cane è molto dominante, per cui chi è alle prime armi potrebbe non riuscire a tenerlo a bada quando è con altri cani.

Staffordshire Bull Terrier cane adottare
(Foto Pinterest)

Anzi, lo Staffordshire Bull Terrier può diventare un problema con altri animali, specie piccoli pelosetti, che tendono a rincorrere.

In giovane età non ci sono solitamente problemi, per cui potremmo notare una perfetta convivenza nei primi mesi di vita.

Ma una volta che il nostro Staffy raggiunge i 5 mesi, ed entra quindi nell’adolescenza (fino ai 2 anni), possono sorgere problemi.

Per questo motivo, bisogna fare molta attenzione sia alla personalità del nostro cane che a quella dei suoi compagni.

Specialmente le femmine infatti, sono molto problematiche in quanto a convivenza con altri animali, anche più che con altri cani.

Ci sono casi in cui si rischia davvero grosso, come con piccoli roditori: lo Staffordshire Bull Terrier potrebbe vederli come prede.

Potrebbe interessarti anche: Prendersi cura del pelo dello Staffordshire Bull Terrier: dalla toelettatura al bagnetto

I cani con cui lo Staffy va più d’accordo

Per prima cosa, è meglio evitare due cuccioli insieme, specialmente se uno dei due è uno Staffordshire Bull Terrier.

Staffordshire Bull Terrier alimentazione mangiare dieta
(Foto Pinterest)

I motivi sono vari, innanzitutto perchè si creerà tra i due cani un maggiore stress, maggiori gelosie, problemi di dominazione, ecc.

Questo porta i cuccioli a comportamenti distruttivi, e addirittura a maturare in ritardo rispetto alla normalità.

Per questo motivo, scegliamo un cane adulto e uno cucciolo, o due adulti. Meglio ancora se non dello stesso sesso, in una razza così dominante.

Due femmine, come accennavamo, possono veramente causare problemi, ma anche due maschi se anche normalmente tranquilli possono diventare nemici anche solo per il lancio di un giocattolo.

Poichè questa razza è stata allevata anticamente per i combattimenti, tende a essere un po’ aggressiva verso gli altri cani.

Cosa che spesso non si nota nei cuccioli, ma che può risultare evidente una volta che il cane cresce e diventa adulto.

Se però ci sarà un lavoro attento di socializzazione precoce, il nostro Staffy sarà meno soggetto a questi problemi.

Ci sono anche casi molto poco gravi, in cui un esemplare di questa razza ignora totalmente gli altri cani, ma dipende dal singolo cane.

Per tutti questi motivi, meglio scegliere come compagno di vita, un cane che non sia troppo piccolo nelle dimensioni.

Meglio evitare altri Terrier, che di solito tendono ad avere un comportamento troppo forte come lo Staffy, per cui possono andare in contrasto.

Spesso si dice che una delle migliore razze con cui vanno d’accordo sono i Labrador Retriever, ma non è certo l’unica.

Ma ancora una volta, la socializzazione precoce ed un padrone amorevole sono l’unico modo con cui crescere un cane sano e tranquillo con gli altri cani.

F. B.