Home Foto Riflessi sulle superficie di un lago ghiacciato: la scoperta della bellezza di...

Riflessi sulle superficie di un lago ghiacciato: la scoperta della bellezza di un Husky

CONDIVIDI
@Fox Grom
@Fox Grom

La magia della vita, la bellezza della natura e i suoi riflessi. Un fotografo con lo pseudonimo di Fox Grom ha realizzato una serie di immagini nelle quali ha colto l’armonia di una coppia di husky che si specchia e gioca sulla superficie di un lago ghiacciato nel Nord della Russia. Emozioni pure nella contemplazione di un mondo distaccato dal tempo dal quale affiora la calma.

Abbandonandosi a questo gioco di riflessi siamo portati a riconoscere come la natura stessa dell’Husky siberiano sia quella di confrontarsi con questi territori freddi e arridi, essendo il suo metabolismo preparato ad affrontare temperature estreme che possono arrivare a -50° e al contempo possiamo comprendere come la bellezza stessa di questa razza emerge proprio in un contesto per il quale era destinata e non nel grigiore di una città metropolitana.

Una serie nella quale apprezzare l’autentica bellezza di questa razza, nata nel Nord est dell’Asia e da sempre al fianco dell’uomo, collaborando con lui per trascinare carichi anche pesanti. Quelle superfici ghiacciate si rivestano di un altro significato e in quei riflessi, i due husky, all’alba del XXI secolo, scoprono quella parte della loro anima più profonda.

Dal profilo del fotografo si apprende che Grom vive a Kirovsk nella regione del Murmansk Oblast, una delle zone più estremi della Russia

Per approfondimenti clicca Fox Grom’s Vkontakte