Home Gatti Adottare un Cornish Rex: carattere, stile di vita, proprietario ideale

Adottare un Cornish Rex: carattere, stile di vita, proprietario ideale

Stai pensando di adottare un Cornish Rex? Ecco tutto quello che dovresti sapere prima di accogliere questo micio nel tuo cuore.

adottare cornish rex
(Foto Adobe Stock)

Scegliere di prendere con sé un quattro zampe è una decisione che porta una ventata di serenità e gioia nella propria vita. Tuttavia, comporta anche l’assunzione di una serie di responsabilità: il benessere del pelosetto dipende interamente da noi e dalle cure che gli riserviamo: scopriamo perché adottare un Cornish Rex e a chi è consigliato.

Adottare un Cornish Rex: carattere e proprietario ideale

Prima di adottare un esemplare di Cornish Rex, è indispensabile conoscere l’indole di questo micio.

Cornish Rex
(Foto Pinterest)

Ciò, infatti, serve non solo per capire se si tratti del quattro zampe adatto a noi, ma anche per verificare il contrario.

Il proprietario ideale di questo pelosetto, infatti, dovrebbe possedere una serie di caratteristiche ben precise. La prima? Non trascorrere troppo tempo fuori casa.

Il Cornish Rex, infatti, è un gatto estremamente affettuoso e devoto nei confronti del suo umano del cuore, che non tollera la solitudine.

Al contrario, ama starsene accoccolato al fianco della propria famiglia, trascorrendo in sua compagnia l’intera giornata.

Per questo, la sua adozione è particolarmente indicata per famiglie con bambini e altri animali, con cui il Cornish Rex va perfettamente d’accordo.

A completare l’irresistibile temperamento di questo micio, un lato giocherellone e avventuroso, oltre che estremamente perspicace. Ciò lo rende predisposto a giochi di intelligenza e a processi di addestramento.

Potrebbe interessarti anche: Perché adottare un gatto: tutti i motivi per prendere un micio

Stile di vita ed esigenze del “gatto levriero”

Infine, prima di prendere la decisione definitiva sull’adottare un Cornish Rex o meno, non rimane che scoprire quali sono i particolari bisogni etologici di questo micio.

cornish rex
(Foto Adobe Stock)

Come abbiamo anticipato, questo gatto necessita delle continue attenzioni da parte del proprio umano del cuore.

Inoltre, essendo un felino decisamente attivo e vivace, è fondamentale che abbia a disposizione una zona in cui dedicarsi al gioco e all’esplorazione.

L’ideale sarebbe un giardino ben recintato e posto in sicurezza, in cui il Cornish Rex possa trascorrere le belle giornate di sole all’insegna del divertimento.

Potrebbe interessarti anche: Arricchimento ambientale per gatto: mensole, scale e percorsi

Il resto del tempo, naturalmente, dovrebbe trascorrerlo in casa. Ciò non solo per la sua indole estremamente devota nei confronti della sua famiglia, ma anche perché, per via del suo peculiare mantello, tende a soffrire le basse temperature.

Infine, un’ultima accortezza che chi decide di adottare un Cornish Rex deve mettere in pratica, riguarda la sua igiene personale.

Infatti, si tratta di un micio dalla cute grassa, che tende a sporcarsi facilmente. Per questo, è indispensabile lavarlo periodicamente, anche in modo da evitare l’insorgenza di patologie dermatologiche, cui risulta particolarmente predisposto.

Questo micio riccioluto ha conquistato il vostro cuore? Prima di dargli il benvenuto nella vostra vita, consultate questo articolo con tutte le imperdibili curiosità sul Cornish Rex.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Laura Bellucci