Home News Il pitone Sir Biss abbandonato per un problema ai denti

Il pitone Sir Biss abbandonato per un problema ai denti

Un pitone ribattezzato col nome di Sir Biss, che ricorda il serpente della Disney, viene prima abbandonato e poi curato. Aveva un forte mal di denti e un’infezione in corso. Dietro il suo abbandono si cela un altro grosso problema, affrontato pochi giorni fa in Senato.

Pitone Sir Biss Abbandonato Denti
Un pitone ritrovato nel bosco (Facebook)

Per fortuna le cose cambiano. Anzi, leviamo direttamente il per fortuna, e consideriamo l’azione, che è l’unica componente, se così vogliamo chiamarla per intenderci meglio, a cambiare le cose. Di fortuna e speranza non si è mai andati vanti, di azione concrete sì, dalle quali passa il progresso. Un discorso che si può applicare al protagonista di oggi, un pitone ribattezzato col nome di Sir Biss, in onore al serpente presente nel cartone della Disney, Robin Hood. Ma di simpatico e animato, almeno in un primo momento, non c’è davvero nulla. Il serpente in questione rischiava di vivere una brutta favola, ma qualcuno ha agito prima che fosse troppo tardi.

Doppio problema dietro la storia del pitone ritrovato in mezzo ai boschi: la detenzione di animali esotici

Pitone Sir Biss Abbandonato Denti
Un pitone reale (Pixabay)

Il tutto è accaduto a Fiesole, piccolo comune della provincia di Firenze, esattamente a ridosso della località collinare Maiano. Il pitone è stato trovato dai Vigili del Fuoco quasi per caso, mentre pattugliavano, per altri motivi, una zona, o meglio area, boscata. Il serpente in questione si capiva da subito essere in situazione critica.

LEGGI ANCHE >>> Il viaggio si fa turbolento: sulla macchina appare il pitone – VIDEO

Lo hanno subito portato in un centro specializzato, nell’Ausl Toscana Centro, dove c’è anche un centro di veterinaria. Lì, ad attenderlo, il dottor Enrico Loretti. Quest’ultimo ha subito capito che si trattava di una forte infiammazione, un grave ascesso che non gli permetteva la giusta alimentazione.

Il pitone, chiamato Sir Biss per la somiglianza con il serpente presente nel cartone animato della Disney Robin Hood, è stato sottoposto a operazione istantanea e, piano piano, ha ripreso la sua perfetta attività. Questo esemplare è stato sicuramene abbandonato da qualche delinquente (termine che ci sembra più che appropriato) che non voleva assumersi le responsabilità per le dovute cure.

LEGGI ANCHE >>> Un pitone trovato in strada a Milano: interviene l’Enpa

Dietro questo abbandono si cela un altro problema, affrontato nei giorni scorsi in Senato: quello dell’importazione e detenzione di animali esotici in Italia. Favorendo una legge di delegazione Europea, il Senato ha approvato il disegno di legge che vieta, appunto, l’importazione e detenzione di animali esotici. Un passo in avanti molto importato. Un passo verso il progresso che porta, sicuramente, a evitare anche situazioni come quella poc’anzi descritta.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.