Home Gatti Adottare un Karelian Bobtail: carattere, stile di vita, proprietario ideale

Adottare un Karelian Bobtail: carattere, stile di vita, proprietario ideale

Quando e perché adottare un Karelian Bobtail? Dal carattere ai bisogni del micio, ecco gli aspetti da valutare prima di compiere questo passo.

Adottare Karelian Bobtail
(Foto Adobe Stock)

Il Karelian Bobtail è un felino incredibilmente raro quanto affascinante; non sorprende, quindi, che in molti desiderino adottare questo gatto. Scopriamo di più sul suo conto, esaminandone il carattere, l’identikit del proprietario ideale e tutte le informazioni da conoscere su questa razza felina.

Quanto costa un cucciolo di Karelian Bobtail?

Ti piacerebbe accogliere un cucciolo di Karelian Bobtail nella tua casa e nel tuo cuore?

Karelian Bobtail malattie comuni
(Foto Adobe Stock)

Il prezzo di un esemplare di questa razza è compreso tra i 700 e i 3000 euro.

Le ragioni di un costo tanto elevato dipendono anche dal fatto che si tratta di un gatto davvero raro.

A quanto ammontano le spese di mantenimento del micio? Si tratta di una media di 30 euro al mese, da spendere in pappe, visite veterinarie e altri prodotti dedicati a igiene, salute e altre esigenze del felino.

Potrebbe interessarti anche: Organizzare la casa per il gatto: sicurezza, felicità e benessere

Adottare un Karelian Bobtail: carattere e proprietario ideale

Decidere di adottare un Karelian Bobtail implica sapere che l’indole del micio è compatibile con noi e col nostro stile di vita.

Karelian Bobtail malattie comuni
(Foto Adobe Stock)

Gli esemplari di questa razza sono molto attivi e vivaci. Pertanto, il loro umano del cuore deve essere in grado di far sì che la loro routine sia sempre stimolante ed eccitante.

Il segreto per renderli felici? Giochi, attività fisica, esplorazioni: in questo modo, riusciremo a rendere le loro giornate davvero avvincenti.

Qual è il proprietario ideale del quattro zampe? Questo pelosetto è compatibile con i più piccoli, che però dovranno porsi nei suoi confronti con rispetto e delicatezza, senza forzarli a compiere azioni che non vogliono.

Allo stesso tempo, il Karelian Bobtail va d’accordo con gli altri animali, siano essi cani o gatti.

Attenzione, però: due felini maschi potrebbero avere qualche scontro, trattandosi di esemplari territoriali.

Indipendente e autonomo, questo quattro zampe è adatto anche a chi trascorre alcune ore fuori casa, poiché non tende a soffrire la solitudine.

Potrebbe interessarti anche: Come realizzare un catio esterno per il gatto: idee e foto

Stile di vita ed esigenze del Karelian Bobtail

Infine, prima di decidere se adottare o meno un Karelian Bobtail, è indispensabile capire quali sono i bisogni del micio da soddisfare per renderlo felice.

Karelian Bobtail malattie comuni
(Foto Adobe Stock)

In primis, come abbiamo anticipato, si tratta di un pelosetto estremamente vivace.

Per questo, occorrerà progettare un habitat all’interno del quale il micio possa soddisfare tutti i suoi bisogni etologici: corsa, arrampicata, gioco e via dicendo.

Il Karelian Bobtail, in particolare, ha bisogno di un’area esterna in cui trascorrere avvincenti momenti delle sue giornate.

In questo caso, tuttavia, che si tratti di un giardino, di un terrazzo o di un balcone, è indispensabile che la zona sia adeguatamente recintata e posta in sicurezza, per evitare che il quattro zampe possa allontanarsi e cacciarsi nei guai.

Tra le soluzioni più idonee c’è la realizzazione di un catio: si tratta di una struttura completamente recintata, all’interno della quale il felino potrà divertirsi senza correre alcun rischio.