Home Gatti Alimentazione Gatti I gatti preferiscono il cibo caldo o freddo? Scopriamolo insieme

I gatti preferiscono il cibo caldo o freddo? Scopriamolo insieme

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00
CONDIVIDI

I felini sono animali golosi, ma anche loro hanno preferenze sia sulla qualità del cibo sia sulla temperatura. Vediamo insieme se i gatti preferiscono il cibo caldo o freddo.

i gatti preferiscono il cibo caldo o freddo
(Foto Adobe Stock)

I felini, proprio come i cani, sono animali che amano mangiare. Alcune persone che convivono con i gatti dichiarano persino che i loro felini sanno quando è l’ora di mangiare. Vi siete mai chiesti se ai gatti interessa se il loro cibo sia caldo o freddo?

In questo articolo vedremo prima di tutto cosa mangiano i felini e poi scopriremo se i gatti preferiscono il cibo caldo oppure il cibo freddo.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto può mangiare cibo umano? Rischi e benefici di alcuni alimenti

Cibo caldo o freddo? Ecco cosa preferisce il gatto

Proteine nel gatto (Foto Adobe Stock)
Proteine nel gatto (Foto Adobe Stock)

E’ risaputo che i felini sono animali completamente carnivori, quindi preferiscono una dieta ricca di carne ma priva di carboidrati. Inoltre i gatti domestici preferiscono carne e grassi in quanto i felini non presentano gli enzimi essenziali per dissolvere i minerali e le vitamine che sono presenti nei cereali e nelle verdure.

Quindi è molto importante che i felini abbiano una dieta piena di carne, proteine e grassi per godere di buona salute nel corso della loro vita. Inoltre dato che i gatti hanno bisogno di idratarsi durante il giorno, è consigliato offrire al micio alimenti umidi piuttosto che secchi come le crocchette.

Cibo caldo o freddo?

Il gatto può mangiare aglio e scalogno?
(Foto Adobe Stock)

I felini possono avere preferenza sul cibo, infatti amano di più quello in scatola, ma possono avere preferenze anche sulla temperatura dell’alimento.

Infatti i gatti preferiscono il cibo caldo piuttosto che freddo, come mai? La risposta a questa curiosità deriva dal fatto che i felini in natura mangiano la loro preda nello stesso momento che l’hanno catturata, quindi calda, anche se per noi può risultare disgustoso la loro natura è questa.

Quindi i gatti domestici quando si trovano alla scelta tra il cibo di frigorifero e cibo a temperatura ambiente preferiscono quest’ultimo. Nel caso in cui il vostro amico peloso non ami il cibo da frigo, potreste riscaldarlo aggiungendo dell’acqua calda al suo alimento oppure riscaldando il cibo in un microonde per alcuni secondi.

L’importanza dell’odore del cibo per micio

Dato che i felini non presentano molti recettori del gusto, il loro appetito non viene stimolato da quest’ultimo ma bensì dall’odore del cibo. Anche per questo motivo preferiscono il cibo caldo, in quanto quest’ultimo sprigiona più aromi rispetto ad un alimento freddo.

Inoltre il cibo riscaldato sprigionando un forte odore può aiutare anche un gatto che non vuole mangiare, o un felino anziano che con il passare del tempo perde il senso dell’olfatto.

Marianna Durante