Home Gatti Alimentazione Gatti Il gatto può mangiare gli spinaci? Benefici e rischi

Il gatto può mangiare gli spinaci? Benefici e rischi

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:00
CONDIVIDI

Tra le verdure che fanno bene a noi esseri umani ci sono anche gli spinaci. Ma il nostro amato gatto può mangiare gli spinaci? Scopriamolo insieme.

Il gatto può mangiare gli spinaci
Il gatto può mangiare gli spinaci? Benefici e rischi (Foto Adobe Stock)

Siamo tutti a conoscenza che la verdura è un alimento molto utile per la salute dell’essere umano e molto spesso ci chiediamo se possa essere lo stesso anche per i nostri amici a quattro zampe.

L’apparato digerente del felino è molto diverso da quello di noi esseri umani e per questo motivo è consigliato evitare di offrire cibi umani al proprio micio. Tuttavia ci sono alcuni alimenti che il gatto può mangiare, vediamo insieme se gli spinaci appartengono a questa categoria.

Potrebbe interessarti anche: Alimentazione cani e gatti: 10 falsi miti da sfatare

I gatti possono mangiare gli spinaci?

spinaci
(Foto Pixabay)

E’ risaputo che i gatti sono carnivori e quindi hanno bisogno di proteine animali, ciò nonostante anche le verdure possono contenere nutrienti essenziali per il nostro amico a quattro zampe. Tra le verdure, ci si domanda se anche gli spinaci possano far bene al gatto, proprio come fanno bene all’essere umano. C’è da dire che questo alimento in alcuni casi può essere utile al micio e in altri dannoso.

Benefici degli spinaci

I gatti possono trarre molti benefici dagli spinaci in quanto questi ultimi sono ricchi di vitamine A, K, B6, B2, C e E. Inoltre questo alimento è anche ricco di altri elementi essenziali come il magnesio, il calcio, il potassio e l’acido folico.

Gli spinaci sono pieni di fibre e possono essere molto utili soprattutto per i felini che soffrono di stitichezza. Uno dei numerosi vantaggi per i gatti che si nutrono di questo alimento è la sua mancanza di calorie.

Rischi degli spinaci

gatto e verdura
(Foto Adobe Stock)

Come abbiamo potuto notare i benefici degli spinaci per i felini, sono molti. Ciò nonostante questo alimento in alcuni casi può essere dannoso per i nostri amici a quattro zampe.

Nello specifico non bisogna dare gli spinaci ai gatti che soffrono di problemi urinari, in quanto questa verdura contiene basse quantità di ossalato di calcio, che possono causare la formazione di cristalli nel tratto urinario del nostro amico peloso.

Inoltre è molto importante fare attenzione anche alla quantità dell’alimento. In quanto un’eccessiva dose di spinaci nel gatto può causare indigestione. Infine ricordatevi che gli spinaci, come ogni altra verdura, non devono mai sostituire la carne o il pesce come alimento primario della dieta del gatto.

Marianna Durante