Home Gatti Calza della befana per il gatto: idee e consigli per realizzarla e...

Calza della befana per il gatto: idee e consigli per realizzarla e rendere felice il micio

Come rendere davvero speciale questo 6 gennaio in compagnia del micio? Realizzando una calza della befana per il gatto: ecco come.

Calza della befana per il gatto
Calze della befana appese al camino (Canva – Amoreaquattrozampe.it)

I nostri amici a quattro zampe sono membri a tutti gli effetti della nostra famiglia. Se abbiamo deciso di festeggiare il giorno dell’Epifania regalando una calza piena di dolciumi ai nostri cari, neppure il micio può mancare all’appello: scopriamo come realizzare una calza della befana per il gatto fai da te.

Calza della befana per il gatto: come realizzarla

Come realizzare una calza della befana per il gatto fai da te?

Se abbiamo poco tempo o scarsa dimestichezza con il cucito, andrà benissimo un vecchio calzino che non usiamo più, al cui interno inserire prelibatezze e regalini per il nostro amico a quattro zampe.

In alternativa, potremo realizzare con i ferri o l’uncinetto la calza per il micio. In questo caso, potremo sbizzarrirci scegliendo le forme che più ci piacciono: pesce, topolino, zampa… l’unico limite è la nostra fantasia.

Una proposta davvero super consiste nel personalizzare la calza del peloso con una targhetta con su scritto il suo nome o le sue iniziali. In questo modo, potremo riutilizzarla ogni anno per festeggiare al meglio il giorno dell’Epifania insieme al nostro amato felino.

Potrebbe interessarti anche: Tunnel per il gatto fai da te: come realizzarlo in poche semplici mosse

Cosa inserire nella calza della befana per il micio?

Infine, non ci resta che scoprire quali doni e sorprese inserire all’interno della calza della befana per il gatto.

Micio gioca
Gatto gioca con il puntatore laser (Canva – Amoreaquattrozampe.it)

In primo luogo, non possono mancare snack golosi di cui il felino va pazzo. Possiamo acquistarli già pronti o dedicarci alla preparazione di gustose pietanze con le nostre mani, come i prelibati pesciolini essiccati per il micio.

Attenzione alle quantità e alla qualità dei prodotti: non dovremmo esagerare con le dosi, e allo stesso tempo bisognerebbe assicurarsi di prediligere alimenti appetibili e leggeri, così da evitare il rischio che il quattro zampe accumuli peso in eccesso.

Potrebbe interessarti anche: Tiragraffi per il gatto fai da te: idee e tutorial a costo zero

Nella calza della befana per il gatto non possono mancare i giocattoli: via libera a laser, puntatori, palline, topolini, peluche e tanto altro.

I giochi renderanno attiva e stimolante la routine del micio, stuzzicando l’istinto predatorio del micio e invogliandolo a muoversi. In questo modo, eviteremo il rischio di sedentarietà, che potrebbe determinare la comparsa di patologie pericolose per l’animale.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER

Infine, per rendere interessante la calza della befana, l’idea perfetta consiste nell’inserire al suo interno dell’erba gatta.

I mici, si sa, ne vanno pazzi: il suo odore, quindi, attrarrà il felino e lo invoglierà a scoprire cosa si cela dentro la misteriosa calza.