Home Gatti Come insegnare al gatto ad ignorare i rumori forti: i passaggi da...

Come insegnare al gatto ad ignorare i rumori forti: i passaggi da seguire

Il tuo amico peloso si spaventa quando ascolta l’aspirapolvere o il temporale? Ecco come insegnare al gatto ad ignorare i rumori forti.

insegnare al gatto ad ignorare rumori
(Foto Pexels)

Il vostro amico peloso si nasconde o inizia a ringhiare quando sente il campanello o i tuoni di un forte temporale? E’ un comportamento del tutto naturale, in quanto Micio è spaventato dai rumori forti.

Tuttavia, sebbene il nostro amico a quattro zampe abbia paura, possiamo facilmente aiutarlo, come?  Vediamo qui di seguito come insegnare al gatto ad ignorare i rumori.

Insegnare al gatto ad ignorare i rumori forti

Se il vostro amico a quattro zampe si nasconde sotto il letto, si blocca, ansima, diventa aggressivo o presenta sintomi di ansia e paura quando ascolta un rumore forte, significa che è spaventato da quest’ultimo.

Perché il gatto si nasconde sotto il letto
(Foto Adobe Stock)

Per aiutare il proprio Micio è necessario identificare quale sia il rumore che spaventa il gatto: aspirapolvere, tuoni, bambini che gridano, ecc…

Dopodiché bisogna insegnare al gatto ad ignorare tale rumore, utilizzando il metodo di desensibilizzazione e contro-condizione.

La prima tecnica fa sì che il gatto entri in contatto con la sua paura in modo tale da abituarsi ad essa, mentre la seconda tecnica fa sì che il Micio non associ il suono ad una sensazione negativa (di paura) ma ad una positiva (premio).

A seconda del gatto, della vostra pazienza e del rapporto che avete con Micio, tale insegnamento potrebbe essere a lungo o a breve termine. Vediamo qui di seguito il metodo di desensibilizzazione associato al metodo contro-condizione.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al gatto ad ascoltarti: gli step necessari

Il metodo di desensibilizzazione e contro-condizione

Dopo aver identificato il rumore che spaventa il vostro amico peloso, abbassate il volume del suono affinché il felino non si trovi a suo agio.

gatto ama silenzio o rumore
(Foto Pexels)

Nel caso in cui i rumori che spaventano il gatto sono i suoni del temporale o dei fuochi d’artificio, potete abbassare il “volume” di questi ultimi chiudendo la finestra, abbassando le tapparelle e mettendo il gatto in una stanza dove tali rumori non siano forti.

Una volta che il felino è tranquillo, potete iniziare ad aumentare di poco il volume del suono che spaventa Micio e avvicinare quest’ultimo al rumore.

E’ necessario fare varie sessioni di tale procedimento, e tornare al suono tollerabile dal Micio qualora quest’ultimo inizi a spaventarsi nuovamente.

Ogni qual volta il nostro amico a quattro zampe durante le sessioni resta calmo, è necessario dargli un premio (giocattolo, snack), utilizzando quindi il rinforzo positivo.

Potrebbe interessarti anche: Come insegnare al gatto ad andare d’accordo con i bambini

Una volta che il felino resta tranquillo all’ascolto di un rumore ad alto volume, è possibile eseguire lo stesso metodo per insegnare al gatto ad ignorare gli altri rumori forti.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

Marianna Durante