Home Gatti Curiosità sul gatto Abissino: le chicche imperdibili su questa razza

Curiosità sul gatto Abissino: le chicche imperdibili su questa razza

Scopriamo insieme tutte le curiosità che riguardano il gatto Abissino: tappe e vicissitudini della razza, mici famosi e nomi consigliati.

curiosità gatto abissino
(Foto: Adobe Stock)

La storia del gatto Abissino è ricca di curiosità e aneddoti da non perdere. Per questo, tutti i felino-dipendenti che amano questa razza non possono perdersi la carrellata di chicche sul Bunny Cat che ci apprestiamo ad elencare: ecco quali sono.

Curiosità sul gatto Abissino: lo sapevate che…?

Ecco svelate in questo paragrafo tutte le curiosità che riguardano il gatto Abissino. Pronti a lasciarvi stupire?

abissino gatto
(Foto Adobe Stock)
  • A discapito di quanto si possa pensare a primo impatto, questa razza non deve il proprio nome alla sua terra d’origine. In realtà, infatti, proveniente dall’ex Abissinia, oggi Etiopia, era il primo esemplare ad essere stato importato in Gran Bretagna;
  • Delle vicissitudini della razza prima del suo arrivo in Europa non si sa molto. Le origini del gatto Abissino, infatti, sono avvolte nella leggenda. Una cosa è certa: si tratta di una delle razze feline più antiche. Addirittura, c’è chi ipotizza che questo micio fosse venerato dagli antichi egizi. Del resto, la somiglianza tra tale gatto e i quattro zampe raffigurati da dipinti e statue egizie è innegabile;
  • Il soprannome dell’Abissino è Bunny Cat. La ragione di questo appellativo risiede nel peculiare motivo del suo manto, che lo fa somigliare ad una lepre. La variante più pregiata della razza, infatti, è caratterizzata da striature e colorazioni diverse del pelo, ma esclusivamente sulla testa;
  • In Olanda, nel Leiden Zoological Museum è conservato il corpo del primo Abissino conosciuto;
  • Questa razza è dotata di una sua variante a pelo lungo: il gatto Somalo. Si tratta di due esemplari pressoché identici, fatta eccezione per la lunghezza del loro mantello. In questo articolo troverai tutte le differenze tra micio Abissino e Somalo;
  • Il gatto Abissino presenta una corporatura slanciata e atletica. Grazie alle sue incredibili doti, questo sorprendente felino può saltare e raggiungere un’altezza di 1 metro e 80.

Potrebbe interessarti anche: Le razze di gatto più antiche: origine, caratteristiche e comportamento

Nomi per il tuo gatto Abissino

Stai pensando di accogliere un gatto Abissino nella tua casa e nel tuo cuore? Dopo aver allestito adeguatamente gli spazi dedicati al micio, la scelta più importante riguarda il nome.

Razze di gatti che miagolano meno
(Foto Pixabay)

Il miglior consiglio è quello di optare per un appellativo non eccessivamente lungo. Possibilmente, dovrebbe essere composto da due sillabe, simili o uguali tra loro. Un esempio? Lola, Pepe, Minnie e Lilla.

Ecco un elenco di proposte e suggerimenti da valutare, per scegliere il nome perfetto per il tuo amico a quattro zampe.

Gatti Abissini maschi:

  • Pepe;
  • Leo;
  • Thor;
  • Rocky;
  • Oro;
  • Oreo;
  • Gold;
  • Mao;
  • Micio;
  • Jack;
  • Zeus;
  • Giove;
  • Marte;
  • Brown;
  • Brownie;
  • Sam;
  • Frizzy;
  • King;
  • Felix.

Gatti Abissini femmine:

  • Lola;
  • Lilla;
  • Era;
  • Venus;
  • Giunone;
  • Milla;
  • Venere;
  • Iside;
  • Osiride;
  • Cleo;
  • Cleopatra;
  • Micia;
  • Mao;
  • Briciola;
  • Missy;
  • Gold;
  • Oro;
  • Molly;
  • Zaira;
  • Africa;
  • Aby.

Potrebbe interessarti anche: Nomi di gatto femmina e maschio: come sceglierlo tra più 6500 idee

Abissini famosi: Very Important Cat

Dopo aver esplorato tutte le curiosità sul gatto Abissino, non ci resta che rispondere a questa domanda: esistono celebri esponenti di questa razza? La risposta, naturalmente, è sì: vediamo quali.

abissino
(Foto Adobe Stock)

Come non citare Jake, il micio Abissino protagonista del film Disney dal titolo “Il gatto venuto dallo spazio”, uscito nelle sale nel 1978?

Del resto, la scelta di un felino di questa razza per il prestigioso ruolo da protagonista non è stata casuale.

Con il suo aspetto slanciato, le sue provette doti di cacciatore e il suo sguardo magnetico, l’Abissino ha tutte le sembianze di un quattro zampe extra-terrestre.

Non mancano esemplari celebri grazie ai social. Al giorno d’oggi, infatti, è prassi comune che gli umani gestiscano profili dedicati ai propri amici a quattro zampe, corredati di foto, video e aneddoti sulla loro quotidianità.

Sei alla ricerca di Abissini influencer? Non perderti questi Very Important Cat: Mozart, Owen e Mia.

Laura Bellucci