Home Gatti Differenza tra Arabian Mau ed Egyptian Mau: come distiguerli

Differenza tra Arabian Mau ed Egyptian Mau: come distiguerli

Simili, eppure appartenenti a due razze feline ben distinte: ecco svelata la differenza tra Arabian Mau ed Egyptian Mau.

Differenza Arabian Mau Egyptian Mau
(Foto Adobe Stock)

Quello che hanno in comune questi due mici è davvero tanto, a partire dal nome delle razze, che risulta molto simile. Come imparare a distinguerli, per capire qual è il pelosetto più adatto a noi? Scopriamo insieme in cosa consiste la differenza tra Arabian Mau ed Egyptian Mau.

Similarità tra le due razze

Prima di esplorare la differenza tra questi due mici, scopriamo insieme quali sono le caratteristiche in comune condivise da Arabian Mau ed Egyptian Mau.

Alimentazione Arabian Mau
(Foto Adobe Stock)

Entrambi i felini hanno una storia millenaria, che affonda le proprie origini in un passato antichissimo.

Tutti e due, inoltre, hanno progenitori selvatici. Infatti, si pensa che l’Egyptian Mau derivi direttamente dal gatto selvatico africano.

L’Arabian Mau, invece, ha avuto origine da esemplari che vivevano allo stato selvatico, nel deserto.

Viste le vicissitudini cui gli antenati di questi quattro zampe sono andati incontro, la muscolatura di entrambi è molto sviluppata e resistente: del resto, ha permesso loro di sopravvivere in condizioni di vita tutt’altro che agevoli.

Egyptian Mau e Arabian Mau sono due pelosetti incredibilmente curiosi. Per questo, è indispensabile che, nel caso in cui abbiano accesso all’esterno, l’area sia accuratamente recintata.

Il rischio, infatti, è che possano allontanarsi dal loro ambiente, cacciandosi nei guai.

Attenzione, poi, anche al loro vorace appetito: si tratta di due felini che tendono ad accumulare peso in eccesso.

Quindi, dovremo rivolgerci al veterinario per pianificare un’alimentazione sana e bilanciata, indipendentemente dalla razza del compagno a quattro zampe che sceglieremo per la vita.

Infine, un’ultima analogia sul piano caratteriale riguarda l’affetto e la dolcezza che questi mici riescono a regalare alla propria famiglia umana.

Entrambi, infatti, sono compatibili anche con i più piccoli, proprio per via del loro carattere affettuoso e socievole.

Potrebbe interessarti anche: Adottare un Egyptian Mau: cosa sapere, padrone ideale

Differenza tra Arabian Mau ed Egyptian Mau

Infine, non ci resta che scoprire finalmente qual è la differenza tra Arabian Mau ed Egyptian Mau.

egyptian mau curiosità
Esemplare di Egyptian Mau (Foto Adobe Stock)

In primis, come si evince facilmente dal nome delle due razze, la provenienza di questi mici è diversa.

Il primo, infatti, è originario del Medio Oriente; il secondo, invece, proviene nello specifico dall’Egitto.

Sebbene a livello fisico Arabian Mau ed Egyptian Mau si somiglino per via della loro muscolatura possente, c’è una caratteristica ben precisa che permette di distinguere tra i due.

Quale? Il manto maculato, tipico della razza felina che proviene dall’Egitto.

Potrebbe interessarti anche: Differenza tra Egyptian Mau e Bengala: quale razza scegliere

Si tratta di una peculiarità più unica che rara. Basti pensare, infatti, che l’Egyptian Mau è l’unico micio a possedere naturalmente questo disegno della pelliccia, senza alcun intervento da parte dell’essere umano.

Anche sul piano caratteriale non mancano le differenze tra Arabian Mau ed Egyptian Mau.

Il primo, infatti, risulta più autonomo e indipendente del secondo, che tende a soffrire la solitudine in assenza del suo proprietario.

Infine, mentre il micio egiziano risulta compatibile con cani e gatti, il pelosetto mediorientale è molto territoriale e non va d’accordo con altri felini domestici.

Con i cani, invece, la convivenza è pacifica e tranquilla. Tra i due mici hai una predilezione per il quattro zampe che arriva dal Medio Oriente?

Allora non perderti questo articolo con tutte le informazioni da conoscere prima di adottare un Arabian Mau.

Qui troverai spunti di riflessione e consigli che ti aiuteranno a decidere consapevolmente se questo gatto fa davvero al caso tuo.