Home Gatti Dragon: nasce un gatto con due teste

Dragon: nasce un gatto con due teste

CONDIVIDI

giano

Si chiama la sindrome di Giano e si tratta di una rara malattia provocata dalla diprosopia che potrebbe portare alla morte. La sindrome consiste in una non corretta formazione delle ossa facciali dovuta ad un mancato funzionamento di una proteina chiamata sonic hedgehog.

Il piccolo gatto chiamato Dragon, nato con due teste nella città di Voronezh, nel sud-ovest della Russia, sta letteralmente impazzendo sul web. Il micio presenta due teste perfettamente formate anche se riesce a muovere solo una testa: “Il gattino è molto debole e non riesce a muoversi molto bene. Sembra inoltre trovare molto faticoso digerire il cibo”, hanno riferito i veterinari, secondo i quali il gatto ha poche possibilità di sopravvivere, anche se pare stia combattendo con tutte le sue forze. Infatti, in base alla statistica è molto raro che esemplari nati con due teste riescano a vivere per oltre una settimana.

Tuttavia, casi simili non sono mancati nella storia e nel Guinness World Record, un esemplare di nome Frankenlouie, morto nel 2014,  ha vissuto ben 15 anni, entrando nel Guinness dei primati come il “gatto Giano” più longevo.

Per Dragon che c’è forse un po’ di speranza in quanto pare abbia superato le due settimana di vita, con tutte le difficoltà del caso. I proprietari del gatto, come riporta anche il Dailymail, hanno riferito che Dragon è sveglio e che interagisce, nonostante abbia difficoltà a muoversi: “Drago ha sfidato le probabilità con sopravvivendo così  a lungo, ma ha ancora una lunga strada da percorrere”, hanno dichiarato i veterinari.

ECCO IL VIDEO DI FRANKENLOUIE