Home Gatti Il gatto raccoglie la coda davanti alle zampe: ecco perché

Il gatto raccoglie la coda davanti alle zampe: ecco perché

CONDIVIDI

Il gatto raccoglie la coda davanti alle zampe per due motivi precisi, in questo articolo vi daremo la motivazione di questo gesto del micio.

il gatto raccoglie la coda davanti alle zampe (foto Pixabay)
il gatto raccoglie la coda davanti alle zampe (foto Pixabay)

Quando assume varie posture e svolge alcuni gesti il gatto esprime il suo stato di benessere o malessere e il suo desiderio di ricevere le coccole.

Sappiamo che il gatto quando ha la coda alta e dritta manifesta la sua contentezza di rivedervi. Quando invece la coda è dritta ma con la punta incurvata significa che è stato attratto da qualcosa.

Se la coda è dritta ma si muove vuol dire che vuole farvi le feste, se il gatto muove la coda velocemente invece significa che è agitato oppure che ha paura.

Quando il gatto ha la coda bassa ha davanti a se una preda ed è pronta per attaccarla. Adesso vediamo insieme perché raccoglie la coda intorno alle zampe.

Per quanto riguarda questa posizione possiamo distinguere due tipologie: coda come barriera protettiva o coda come generatore di calore.

Il gatto raccoglie la coda intorno alle zampe come barriera protettiva o come generatore di calore?

il gatto raccoglie la coda davanti alle zampe (foto Pixabay)
il gatto raccoglie la coda davanti alle zampe (foto Pixabay)

Abbiamo visto con quante posizioni della coda il gatto riesce a comunicare. Cosa vuole dirci il micio quando raccoglie la coda davanti alle zampe? Una vera e propria risposta non c’è ma possiamo, come abbiamo detto in precedenza, distinguere due tipologie.

Il gatto mette la coda intorno alle zampe come barriera protettiva quando ha bisogno di calma e tempo per se stesso, senza voler essere accarezzato o disturbato.

Questa posizione per il micio è utile anche quando ha a che fare con qualcosa che non gli va a genio, per esempio un’imminente spazzolata.

il gatto raccoglie la coda davanti alle zampe (foto Pixabay)
il gatto raccoglie la coda davanti alle zampe (foto Pixabay)

Può capitare che il gatto si attorcigli su se stesso mettendo la coda davanti alle zampe semplicemente perché ha freddo, questa posizione del gatto è un ottimo modo per riscaldare il suo corpo.

In questo caso si rannicchiano su una superficie calda, coprono il naso e inclinano la testa in modo da nascondere anche parte delle orecchie. Si fanno insomma più raccolti possibili utilizzando anche la coda.

Potrebbero interessarti anche i seguenti argomenti:

M.D.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI