Home Curiosita Il gatto si sdraia sul pc quando è acceso: i motivi e...

Il gatto si sdraia sul pc quando è acceso: i motivi e i suggerimenti

Il gatto si sdraia sul pc quando lavorate, un comportamento da correggere. Vediamo quali le spiegazioni e come intervenire.

gatto su pc
(Foto AdobeStock)

Quando il pc è acceso, mai come in questo periodo, dove la maggior parte delle persone che possono svolgere il proprio lavora da casa, sono quasi sempre collegate, il vostro amico pelosetto sente il bisogno di starvi vicino e per far questo il gatto si sdraia sul pc quando lavorate.

Perché assume questo comportamento? Cosa si può fare per evitare che il gatto si venga a sdraiare sul vostro pc quando lavorate? Scopriamo insieme quando e come intervenire.

Il gatto si sdraia sul pc quando lavorate: i motivi

Il gatto che si sdraia sul vostro pc, fa pensare come prima cosa, ad un comportamento di ricerca di attenzione.

gatto su pc
(Foto AdobeStock)

Saltare all’altezza degli occhi del padrone per stargli vicino, ostruire la visuale e interrompere la sua attività, non può che essere desiderio delle coccole del suo padrone.

Questo comportamento dell’animale, a volte, può diventare davvero insistente con richieste vocali (miagolii) colpetti con le zampe o addirittura lascia cadere di proposito oggetti dalla scrivania.

Tutto questo può portare anche alla frustrazione del gatto che potrebbe degenerare in aggressività e morsi.

Tale comportamento non fa del gatto un animale cattivo e nemmeno voi siete cattivi con lui, ma siete semplicemente troppo impegnati pensare di socializzare con lui.

Il gatto vi sta solo ricordando la sua necessità di interagire con voi.

Tuttavia, non siete gli unici protagonisti di questo comportamento.

Esistono studi che spiegano quanto il gatto sia interessato dai campi elettromagnetici emanati dai dispositivi e il calore che emettono li attirano, come del resto anche i suoni e le luci dello schermo.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto è imprevedibile con gli ospiti: le ragioni e il rimedio

Quando e come intervenire, per evitare questo comportamento nel gatto?

Purtroppo occorre intervenire subito prima che diventi una nuova abitudine sbagliata nel comportamento del vostro gatto.

In quel momento esatto, per quanto possa sembrare difficile, è necessario ignorare le sue richieste di attenzione e di coccole.

Al massimo potete lasciarlo rimanere nella stanza con voi, ma non senza farlo salire sulla scrivania.

Un’alternativa sarebbe quella di realizzare un rifugio accanto a voi, renderlo attraente ai suoi occhi, in modo che sia felice di andarci e soprattutto di restarci.

Se a lungo andare, questo comportamento nel micio persiste, a questo punto occorrerà porsi delle domande, molto probabilmente il vostro amico a quattro zampe, vi sta facendo notare delle mancanze e a modo suo fa delle richieste.

È facile che il gatto abbia bisogni di:

  • più esercizio e magari di un giocattolo o un rompicapo;
  • tiragraffi per gatti a torre;
  • un vecchio maglione con il vostro odore;
  • una prelibatezza che ama avere come snack;
  • un cuscinetto termico che possa imitare il calore del vostro pc;
  • una ciotola per l’acqua del gatto

Detto ciò, se desiderate che il vostro gatto vi conceda i vostri spazi, è necessario che gli dedichiate del tempo per il gioco, le coccole e le cure.

Se questo non dovesse essere abbastanza, il vostro amico a quattro zampe non vi darà pace fino a quando non otterrà ciò che vuole.