Home Gatti Il gatto sterilizzato marca il territorio: cosa significa il suo gesto

Il gatto sterilizzato marca il territorio: cosa significa il suo gesto

Il gatto sterilizzato marca il territorio? Un atteggiamento curioso ma che vuole comunicare qualcosa di importante. Vediamo di capire le cause e come risolvere.

Il gatto sterilizzato marca il territorio
(Foto Unsplash)

Molti padroni decidono di sterilizzare il proprio micio domestico, per evitare sofferenze e per proteggerlo da tanti rischi a cui può andare incontro. Può succedere di notare, però, che il peloso continui a sporcare in giro per casa quando, invece, non dovrebbe accadere più post sterilizzazione. Cosa significa il suo comportamento? Vediamo di capire quali sono le cause principali per cui il gatto sterilizzato marca il territorio e come rimediare.

Il gatto sterilizzato marca il territorio: le cause principali

Un gatto sterilizzato dovrebbe far stare tranquillo il padrone che se ne prende cura. Ma perché, allora, può capitare di vedere micio marcare il territorio? Si tratta di un gesto che vuole essere un messaggio per lui. Approfondiamo le possibili cause qui nell’articolo.

Il felino sterilizzato marca il territorio
(Foto Pexels)

Un padrone che decide di adottare un gatto può scegliere o essere costretto a sterilizzarlo per la sua sicurezza o per evitare rischi fuori dall’ambiente domestico. Conoscendo lo spirito libero del micio, sono tanti i pericoli a cui può andare incontro quando esce di casa.

Una volta castrato, però, il felino può ancora sporcare in casa, non sempre, ma possono verificarsi degli episodi. Ma perché accade? Esistono varie cause che lo spingono a farlo.

Dobbiamo sapere che il gatto marca il territorio in casa perché ricorda l’abitudine di farlo nel suo spazio, prima di essere castrato. Perciò, micio può tornare a compiere il gesto.

Non c’entra più il desiderio di accoppiarsi ma, invece, è un segnale per comunicare la competizione con i suoi simili o un forte stress che lo fa soffrire.

Cause per cui il gatto sterilizzato marca il territorio

Può essere proprio la competizione con altri gatti a fargli marcare il territorio. Il peloso può avere conflitti anche con felini che si presentano davanti casa o che girano nel suo quartiere. Micio lo fa per stabilire il suo dominio, in quanto si sente minacciato.

Il gatto sterilizzato marca il territorio, quindi, per affermare la sua presenza.

Essendo un animale territoriale, micio si presenta agli altri comunicando informazioni su di lui attraverso l’odore dell’urina. Tramite la pipì, comunica dettagli come lo stato di salute.

Un bisogno di più attenzioni può spingere il felino castrato a marcare il territorio. Forse, il micio ha necessità di più cure o risorse essenziali per la giornata, come cibo e acqua, e vuole comunicarlo al padrone. Attività all’aperto o giochi sono elementi da non dimenticare.

Una causa di questo suo comportamento potrebbe essere anche un problema di salute, come la cistite da stress. Il forte stress porta il felino a urinare spesso in casa ed è un disturbo che va approfondito.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto fa pipì ovunque: cause e rimedi per farlo smettere (Video)

Il felino e il suo strano comportamento: cosa fare

Di fronte a tale comportamento è necessario intervenire e trovare la causa scatenante. Ecco in che modo occorre comportarsi e rimediare al problema fastidioso del felino, con dei semplici e pratici consigli per aiutarlo nella convivenza.

Il comportamento del felino
(Foto Pixabay)

Se il proprio gatto sterilizzato continua a sporcare ovunque in casa, è bene approfondire analizzando il suo comportamento con l’aiuto del veterinario esperto.

É possibile intervenire, nel frattempo, migliorando la situazione tra le mura domestiche. Ricordiamo di mantenere sempre pulita la lettiera del micio, poiché il peloso è molto legato all’igiene e ci tiene a fare i suoi bisogni in un luogo ben curato.

Per pulire e rendere piacevole la propria casa, è meglio non utilizzare troppe sostanze profumate, perché il felino deve sentire il suo odore nell’ambiente, un modo personale di sentirsi sicuro e protetto.

Ridurre qualsiasi fonte di stress, come caos e rumori e assicurargli uno spazio tranquillo e silenzioso tutto per sé, in modo tale da diminuire questi episodi di marcatura.

Dare al gatto degli orari fissi per il pranzo ed equilibrare la sua giornata con tutte le attività utili e piacevoli, gli farà riottenere il controllo delle emozioni e del suo corpo.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.