Home Gatti Perché il gattino calpesta la sua cacca? Tutto ciò che c’è da...

Perché il gattino calpesta la sua cacca? Tutto ciò che c’è da sapere

I felini spesso presentano strani comportamenti, anche quando sono piccoli. Ecco perché il gattino calpesta la sua cacca.

gattino calpesta la sua cacca
(Foto Adobe Stock)

I felini molto spesso presentano comportamenti davvero bizzarri, tali comportamenti a volte ci fanno sorridere, altre volte invece ci fanno preoccupare.

Come per esempio quando il nostro piccolo amico a quattro zampe non nasconde le sue feci ma le calpesta con le sue zampine. Nel seguente articolo vedremo insieme perché il gattino calpesta la sua cacca.

Il gatto calpesta le sue feci? Ecco perché

Sappiamo tutti quanto i felini siano animali puliti, soprattutto quando si tratta dei loro bisogni, infatti i gatti tendono a coprire questi ultimi dopo aver defecato e urinato.

gattino
(Foto Pixabay)

Tuttavia può capitare che i nostri amici a quattro zampe, soprattutto i gattini, non coprano i loro bisogni, anzi tendono a calpestare le loro feci. Ma come mai? I motivi per cui un gattino calpesta la sua cacca, sono davvero molti. Scopriamoli qui di seguito.

1. Il gattino non sa coprirla

I gatti quando sono piccoli imparano dalla loro mamma tutto ciò di cui hanno bisogno per la loro crescita. Tuttavia a volte può capitare che i gattini vengano allontanati troppo presto dalla loro mamma e possano non imparare a sotterrare i propri bisogni.

Per questo motivo tendono a calpestarla invece di coprirla. A questo punto è compito nostro insegnare al nostro gatto come coprire la sua cacca, muovendo la sua zampa per sotterrare le feci e dando un premio al gattino.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto mangia la sua cacca: cause e rimedi della coprofagia

2. Il gattino marca il territorio

Un altro motivo per cui il gattino tende a calpestare la cacca e a non sotterrarla, è per marcare il territorio. Infatti il Micio potrebbe calpestare le sue feci per poi spargerle con le sue zampette nei suoi posti personali.

In questo modo il piccolo felino farà capire agli altri gatti che sono in giro per casa, quali sono i determinati punti dove non devono avvicinarsi perché appartengono a lui.

3. La lettiera è piccola

Molto spesso il motivo per cui il nostro amico peloso calpesta le sue feci, è perché la lettiera dove defeca è troppo piccola per lui. Micio potrebbe persino accorgersene dopo della situazione, tendendo a pulirsi le zampe leccandosele.

come nascondere lettiera gatto
(Foto Adobe Stock)

Per questo motivo è necessario tenere d’occhio il proprio felino e pulirgli le zampe nel caso in cui fossero sporche. Per evitare tutto ciò sarebbe opportuno acquistare una lettiera delle dimensioni adatte per il proprio Micio.

Potrebbe interessarti anche: Come nascondere la lettiera del gatto: consigli per renderla più discreta

4. Al gattino non piace la posizione della lettiera

Non solo la grandezza, ma anche la posizione della lettiera del gatto è molto importante per quest’ultimo, è necessario che sia posizionata in un luogo tranquillo e privo di rumori.

Infatti, i rumori potrebbe portare il piccolo gattino a fuggire subito dopo aver fatto la cacca, calpestando quest’ultima per la fretta. Quindi è opportuno che la lettiera del nostro amico peloso sia posizionata in un luogo perfetto.