Home Gatti Perché il gatto mangia il suo vomito? I motivi del comportamento

Perché il gatto mangia il suo vomito? I motivi del comportamento

I felini presentano spesso comportamenti strani e preoccupanti. Vediamo insieme perché il gatto mangia il suo vomito.

gatto mangia vomito
(Foto Adobe Stock)

Molto spesso i nostri amici a quattro zampe presentano comportamenti bizzarri che possono però farci preoccupare. Uno di questi è proprio il Micio che mangia il suo vomito.

Ma perché lo fa? Sebbene non ci sia uno studio specifico che possa rispondere alla nostra domanda, gli scienziati hanno alcune teorie a riguardo. Nel seguente articolo vedremo secondo gli esperti, perché il gatto mangia il suo vomito.

Il gatto mangia il suo vomito: ecco perché

Vomitare è un’azione che possiamo facilmente notare nei nostri amici pelosi, anche se non presentano alcuna patologia.

gatto bocca
(Foto Pixabay)

Infatti i gatti possono vomitare i boli di pelo, in quanto tendono a leccarsi continuamente quando effettuano la loro pulizia quotidiana e ingurgitano peli.

Ma possono vomitare anche se mangiano velocemente o mangiano qualcosa che non dovrebbero mangiare, per esempio quando “frugano” nella spazzatura.

Tuttavia resta il fatto che vedere il proprio Micio mangiare il suo stesso vomito può essere disgustoso e allo stesso tempo preoccupante. Ma perché lo fa? Secondo gli esperti possono essere ben 4 i motivi per cui il gatto potrebbe presentare tale comportamento.

È un comportamento naturale per Micio

Una delle teorie degli scienziati è che il gatto mangi il proprio vomito semplicemente perché segue un suo istinto naturale. Secondo gli esperti, in natura i felini tendono a volte a mangiare il proprio vomito, forse perché una volta vomitato il cibo diventa più digeribile.

Potrebbe essere abbastanza disgustoso per noi, ma per i nostri amici a quattro zampe è un comportamento del tutto naturale. Per evitare ciò sarebbe opportuno ripulire subito il vomito prima che Micio inizi a mangiarlo.

Potrebbe interessarti anche: Vomito del gatto: possibili cause e tutti i rimedi efficaci

Il gatto lo fa per pulire

I felini, come ben sappiamo, sono animali molto puliti, per questo secondo gli esperti uno dei motivi per cui Micio mangia il suo vomito potrebbe essere collegato alla loro mania di pulizia.

gatto vomita il cibo intero
(Foto Adobe Stock)

Il nostro amico peloso potrebbe presentare tale comportamento per pulire il luogo che ha sporcato per non macchiare il suo corpo. Per questo motivo è necessario pulire il vomito del felino il più velocemente possibile.

Il vomito attrae il felino

Il nostro amico a quattro zampe potrebbe mangiare il suo vomito anche se quest’ultimo gli ricorda il cibo che adora. Infatti secondo gli esperti, la maggior parte dei felini viene attratto dal sapore e dalla consistenza del vomito, in quanto per loro è migliore delle crocchette.

Motivo in più per pulire al più presto il vomito di Micio e contattare il proprio veterinario per capire se sarebbe opportuno cambiare l’alimentazione del gatto, magari con cibi più morbidi.

Potrebbe interessarti anche: Il gatto miagola rauco: cosa è importante sapere sul felino

Il vomito odora di cibo

Oltre la consistenza, anche l’odore del vomito può attrarre il nostro amico a quattro zampe a mangiare ciò che ha espulso. Infatti il nostro amico peloso confonde il vomito con il cibo, in quanto il primo presenta l’odore del secondo.

Ciò può essere una teoria giusta, in quanto prima che il cibo venga digerito dal gatto, devono trascorrere minimo 12 ore. Quindi se il gatto vomita dopo aver mangiato, il vomito contiene la maggior parte del cibo che ha ingerito quindi ha lo stesso odore. In definitiva, la nostra palla di pelo lo mangia perché lo considera del cibo normale.