Quanto sono intelligenti i gatti? Ecco cosa ci dice la scienza a riguardo

Foto dell'autore

By Marianna Durante

Gatti

Hai sempre pensato che il tuo Micio fosse brillante? Ma ti sei mai chiesto quanto sono intelligenti i gatti? La scienza risponde a tale domanda così.

quanto sono intelligenti i gatti
(Foto Pexels)

Chi convive con un felino sa quanto quest’ultimo possa essere intelligente. Infatti possiamo facilmente notare che i nostri amici a quattro zampe sanno quando è ora di mangiare e soprattutto alla vista del trasportino comprendono che è il momento di uscire.

Ma vi siete ma chiesti quanto sono intelligenti i gatti? Sebbene non ci siano studi specifici, gli esperti hanno risposto a tale domanda. Vediamo insieme cosa hanno detto.

Quanto sono intelligenti i gatti? Rispondono gli esperti

Capire se i felini siano animali intelligenti non è affatto difficile, basta semplicemente osservarli anche per poco tempo.

gatto con gli occhiali
(Foto Pixabay)

Sanno quando è ora di mangiare, capiscono quando stiamo per uscire per un lungo viaggio o meno e possono persino essere addestrati come i cani, solo quando vogliono loro però.

L’intelligenza del felino possiamo comprenderla non solo vivendo insieme ad un amico peloso ma grazie a vari studi effettuati su di loro. Infatti possiamo dire per esempio che i gatti riconoscono il loro nome e possono riconoscere anche quello dei loro amici.

Inoltre sebbene il cervello dei felini, rispetto a quello dei cani, sia più piccolo, secondo gli esperti, somiglia al 90% al cervello umano ed una parte della corteccia cerebrale del nostro amico a quattro zampe, ossia la parte del cervello responsabile delle decisioni, della risoluzione dei problemi, del linguaggio e della memoria, presenta anche più neuroni di noi.

Molte ricerche hanno dimostrato anche quanto la memoria del nostro amico peloso, sia quella a breve termine che quella a lungo termine, sia davvero perfetta.

Potrebbe interessarti anche: Test di intelligenza per gatti: scopri quanto è smart il tuo micio

gatto sul tavolo
(Foto Pixabay)

Un altro segnale che porta a definire i gatti animali davvero intelligenti, è il loro rifiutarsi a partecipare a determinati studi scientifici.

Infatti, secondo gli esperti è difficile comprendere quanto i gatti possano essere intelligenti, non tanto per i felini in se per se ma per i metodi utilizzati.

Secondo gli esperti misurare l’intelligenza di un felino utilizzando i metodi che si utilizzano con i cani negli studi scientifici, è difficile. Sarebbe opportuno utilizzare metodi più consoni ai felini.

Potrebbe interessarti anche: Razze di gatti più intelligenti del mondo: ecco quali sono

Mentre gli scienziati trovano i metodi giusti per capire quanto sono intelligenti i gatti, chi convive con un felino sa che il proprio Micio è intelligente semplicemente osservando i suoi comportamenti quotidiani.

Impostazioni privacy