Home Gatti Video con gattini generano benessere psicologico: lo studio

Video con gattini generano benessere psicologico: lo studio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:31
CONDIVIDI

Lo afferma una ricerca dell’Indiana University Media School che ne ha spiegato i motivi. Ecco perché i video con i gattini fanno tanto bene allo spirito.

video con i gattini
Video con i gattini (Foto iStock)

Il tuo collega o il tuo amico passa ore intere a guardare su internet video di simpatici gattini? Il tuo partner condivide sui suoi social, dopo averli visti, filmati con piccoli gatti che giocano e si rincorrono? Devi sapere che questo tipo di filmati fanno tanto bene allo spirito. Lo ha dimostrato e affermato uno studio scientifico che ha definito l’attività un sorta di Pet Therapy.

Perché i video con i gattini fanno così tanto bene?

Proverbi e modi di dire con animali
Simpatici gattini (Foto Pixabay)

Guardare video di gatti genera benessere psicologico nello spettatore poiché fornisce energia positiva e diminuisce i sentimenti negativi. Ad affermarlo sono stati i ricercatori dell’Indiana University Media School dopo aver condotto uno studio scientifico specifico.

La ricerca, diretta dalla professoressa Gall Myrick, è stata condotta su un campione di oltre 7 mila persone per poi essere pubblicata sulla rivista Computers in Human Behavior.

Gall Myrick, che ha ammesso di essere lei stessa una cat-video-viewer, si è posta l’obiettivo di capire come si sentono gli utenti dopo aver visti questi video. Cosa ha scoperto? Insieme al suo staff è giunta alla conclusione che gli spettatori provano un diffuso senso di benessere e energia positiva in grado di scacciare i pensieri cattivi, il nervosismo e l’ansia. Ma non è tutto. Il team di ricerca ha anche sottolineato che i video vengono visti spesso durante le ore lavorative oppure durante lo studio e, gli effetti positivi sopra menzionati, superano il senso di colpa che deriva dall’essersi distratti dal dovere.

La Myrick ha inoltre dichiarato: “Se vogliamo davvero comprendere gli effetti di Internet su di noi come individui e sulla società, i ricercatori non possono più ignorare il fenomeno dei gattini online” aggiungendo che quest’attività può essere considerata una sorta di pet therapy economica e funzionale.

Alcuni dati – Solo nel 2014 i video di gattini postati su Youtube sono stati più di 2 milioni e le visualizzazioni totali 26 miliardi. Lil Bub o Grumpy Cat sono solo due dei felini diventati delle vere celebrità del web tanto da essere riconosciuti come marchi globali in grado di produrre guadagni considerevoli.

Potrebbe interessarti anche:

S.C.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI