Home News Angeli dei 4 Zampe Alunni di seconda elementare salvano un cane abbandonato

Alunni di seconda elementare salvano un cane abbandonato

CONDIVIDI

Una bella storia di solidarietà e una straordinaria azione promossa dagli alunni della classe di seconda elementare a Topeka, nel Kansas, Stati Uniti.

I bambini avevano appena finito la lettura di un libro che raccontava la storia di un cane abbandonato “Sheepdog in the Snow” e che viene salvato da una ragazza. A distanza di qualche giorno, gli alunni scoprono la storia di un cane di nome Ryker che, come il protagonista del libro era stato abbandonato e aveva una zampa rotta. Per curarlo, un’associazione locale, la Helping Hands Humane Society, aveva diramato un appello per raccogliere dei fondi necessari per le spese veterinarie. L’intervento con il quale si doveva amputare l’arto al povero cane costava parecchio, considerando anche le terapie successive e nel mentre l’associazione cercava anche un affidamento temporaneo per la degenza del povero animale.

A quel punto tutti gli alunni si sono organizzati per raccogliere dei fondi da destinare alle cure del dolce Ryker e aiutarlo. I bambini sono riusciti a trovare ben 450dollari, grazie al contributo generoso dei loro genitori, svuotando anche il loro salvadanaio.
“Avevo la pelle d’oca e le lacrime agli occhi. Questi ragazzi sono straordinari, hanno donato tutti i loro soldi per quel cane”, ha commentato l’insegnante che ha poi recapitato i soldi all’associazione.

In in post successiva la Helping Hands Humane Society ha tenuto a ringraziare i bambini per il loro gesto, comunicando inoltre di aver raccolta altri 1500 dollari donati dai cittadini. Una straordinaria catena di solidarietà che ha commosso molte persone, conquistando i media e i social network.

IL VIDEO DELLA CLASSE

Ryker dopo l’operazione!