Home News L’incredibile viaggio di Ayala, la gattina dell’autobus

L’incredibile viaggio di Ayala, la gattina dell’autobus

L’incredibile storia di Ayala la gattina che finisce su un autobus e fa un lungo viaggio.

Ayala gattina autobus
La gattina Ayala (Facebook – Partito animalista Italiano)

Un autista dell’autobus stava facendo il suo solito percorso quando ho trovato una gattina affamata sul ciglio della strada. A quel punto l’uomo ha deciso di vedere come stesse la gattina da quel momento i due sono diventati inseparabili.

Ci troviamo Mandaue City, Cebu, nelle Filippine, e l’autista Joel Basallote ormai fa quella tratta sette volte ogni turno da molto tempo. Lo scorso gennaio mentre faceva la sua pausa pranzo qualcosa ha richiamato la sua attenzione, accanto al ciglio della strada c’era una gattina femmina molto piccola con accanto un gatto più grande probabilmente sua madre morta.

 Ayala la storia della gattina sull’autobus

Autobus autista gatto
Autobus (Pixabay)

Quella cui assistito Joël Basallote lo scorso gennaio è una scena raccapricciante, molto triste che non ha lasciato indifferente l’uomo. Un cucciolo di gatto vicino a sua madre inerme senza vita, è così che la compassione dell’uomo lo ha fatto andare a comprare del latte per il cucciolo. Che successivamente si è rivelata una femmina e che l’uomo ha deciso di chiamare Ayala.

Potrebbe interessarti anche >>> Pantera, la gattina nera riesce in un’impresa incredibile

L’uomo si è subito affezionato alla gattina e ha deciso di portarla con lui e di provare a salvarla. Dopo averla fatta mangiare l’ha portata a casa con lui e hanno iniziato la loro convivenza. La gattina è molto curiosa e tenera, l’autista racconta che la piccola ama mangiare quando mangia anche lui, infatti anche se Ayala sta dormendo e lo sente mangiare, si sveglia e corre a mangiare anche lei. Ormai per lei è un’abitudine mangiare con il suo padrone. Ad Ayala inoltre non piace rimanere da sola in casa, e piangeva ogni volta che l’uomo doveva andare al lavoro.

Potrebbe interessarti anche >>>La gattina Chanel intrappolata in un controsoffitto di una profumeria

Per questa ragione Joel ha deciso di portarla con lui, ha comprato un casco che ha attaccato in un angolo del bus per contenerla durante la tratta. Ayala ha gradito molto la sua sistemazione. La gattina ama dormire nel suo rifugio sul bus, è inoltre molto socievole perché a volte si mette a giocare con i passeggeri che la coccolano. Per andare in bagno Ayala salta in un piccolo contenitore di plastica pieno di sabbia. La gattina ormai è diventata molto popolare tra i frequenti fly Your della tratta di Joel i quali ormai chiedono sempre di lei. (Noemi Aloisi)