Home News Bada ai cani del vicino: commovente la lettera di ringraziamento (FOTO)

Bada ai cani del vicino: commovente la lettera di ringraziamento (FOTO)

“Grazie mille. Avete ridato un senso alla mia vita”: bada ai cani del suo vicino, commovente la lettera di ringraziamento

Persona anziana al parco con cucciolo (Pixabay)
Persona anziana al parco con cucciolo (Pixabay)

Parole scritte con il cuore che mostrano non solo la gratitudine dell’uomo, ma evidenziano anche quanto le persone anziane possano sentirsi sole. Ed è proprio nelle giornate tutte uguali, nell’assenza di amicizie o parenti con i quali condividere le paure del futuro, che entrano in gioco i nostri amici animali.

La loro sola presenza aiuta a trovare nuova forza e il sorriso perso da tempo.
Dolcissima e toccante la storia raccontata sul social Reddit. Un uomo bada ai cani del vicino, mentre quest’ultimo era in vacanza con la sua famiglia, e decide di ringraziarlo con una commovente lettera.

Così importante e meraviglioso ciò che è stato riportato in quel foglio, che il vicino decide di condividerlo, anche per sensibilizzare sulla realtà che molte persone anziane vivono ogni giorno.

Potrebbe interessarti anche: Veterinario invia una lettera alla famiglia dopo la morte del cucciolo (FOTO)

Bada ai cani del suo vicino, la sua vita cambia e gli invia una commovente lettera

Lettera commovente scritta da Robert (Screen Reddit)
Lettera commovente scritta da Robert (Screen Reddit)

Buon pomeriggio. Questa lettera riguarda la tua vacanza di due settimane fa e il fatto di avermi chiesto di fare da babysitter a Smokey, Oreo e Jennifer. Voglio solo inviarti queste poche righe per ringraziarti” inizia così lo scritto, parole sentite che esternano l’eterna gratitudine che l’uomo prova per il favore fatto.

Infatti Robert, questo il suo nome, bada ai cani del vicino fuori in vacanza, al termine delle quali, decide di inviare una lettera commovente per ringraziarlo del dono ricevuto.

Potrebbe interessarti anche: Volevano giocare con il cane del vicino: la risposta è bellissima (FOTO)

Come sai sono anziano. Non mi vedi più fuori spesso, perché queste articolazioni non sono più vibranti come una volta. Oltre a tutto questo, due anni fa, nel mezzo della pandemia, a mio padre è stato diagnosticato un cancro al colon al quarto stadio” spiega “dopo la sua morte sono rimasto solo in casa. Non ho moglie né figli. Potrei andare a dormire un giorno e non svegliarmi mai più. Ogni giorno l’ho trascorso semplicemente seduto a chiedermi cosa avessi fatto di buono per questo mondo. Finché non ho incontrato Smokey, Oreo e Jennifer“.

Descrive i tre cuccioli come divertenti, carini e pieni di forze: “Mi hanno dato la motivazione per ricominciare a vivere“. Racconta di come una nuova energia e positività si siano impadronite della sua esistenza. Ha iniziato a svegliarsi di nuovo presto la mattina, adorando fare lunghe passeggiate all’aperto.

Potrebbe interessarti anche: Bimba si traveste da Elisabetta con i corgi: riceve una lettera dalla Regina

Ogni 10 minuti, o ogni volta che mi sentivo triste anche solo per un secondo, abbaiavano o si strofinavano contro la mia gamba e mi facevano ridere“. Ammette di aver apprezzato molto le passeggiate al parco, dove non solo è rimasto fuori casa per ore ma ha anche parlato, dopo tanto tempo con altre persone, potendo così conoscere nuovi amici.

Ero così felice di poter finalmente parlare di nuovo con degli amici, di interagire con gli altri e di sentirmi nuovamente parte della razza umana” scrive “mi rendo conto di sembrare molto esistenzialista in questo momento, ma sto dicendo la verità. È bello sapere che sto facendo qualcosa per qualcuno, anche se è il mio vicino“.

La lettera si conclude con una meravigliosa e dolcissima novità nella vita di Robert: “Subito dopo ho adottato due cani da compagnia. (Potresti aver sentito dei rumori in casa mia, scusa!) Ora faccio regolarmente delle passeggiate al parco con loro e parlo con gli amici che ho conosciuto lì“.

Le ultime parole che tiene a rivolgere al suo vicino sono di immensa gratitudine per ciò che ha fatto per lui: “Ad ogni modo, vorrei solo dirvi: grazie mille. Avete ridato un senso alla mia vita. E questo è tutto ciò che conta. Cordiali saluti, Robert“.

Una storia che dimostra quanto un piccolo gesto possa fare una grande differenza e quanto, gli animali siano un profondo e ineguagliabile dono nell’esistenza delle persone. Sono gli angeli custodi che ricordano ogni singolo giorno, quanto meravigliosa sia la vita, soprattutto se vissuta insieme a loro.