Home News Bambini giocano con un pericolosissimo esemplare scambiandolo per un cane – FOTO

Bambini giocano con un pericolosissimo esemplare scambiandolo per un cane – FOTO

I bambini stavano giocando per con quello che credevano fosse un cane ma per fortuna uno dei genitori si è accorto del pericoloso animale.

bambini pericoloso animale
Il momento in cui l’animale è stato catturato l’animale da uno dei genitori dei bambini (Foto Facebook – La Voz de Barillas – amoreaquattrozampe.it)

Quando si parla di bambini è sempre bene prestare molta attenzione a ciò che fanno. Normali momenti di gioco possono trasformarsi in pochi istanti in situazioni molto rischiose. A Retalhuleu un gruppo di ragazzi si trovava per strada a giocare con quello che loro credevano fosse un cane. Poco dopo però, grazie al genitore di uno dei bambini si è scoperto invece essere un pericoloso animale. La donna ha così fatto rientrate tutti i piccoli nelle loro abitazioni e ha chiesto aiuto per riuscire a catturare l’esemplare prima che potesse scappare.

Bambini in strada giocano con quello che credevano fosse un cane e invece si rivela qualcosa di più pericoloso

bambini pericoloso animale
Il pericoloso esemplare immobilizzato grazie all’aiuto di alcune fascette (Foto Facebook – La Voz de Barillas – amoreaquattrozampe.it)

L’innocenza dei bambini li porta spesso a vivere delle situazioni che possono rivelarsi davvero rischiose per la loro incolumità. Quando si tratta di ragazzini è infatti importante monitorare il più possibile le loro mosse, anche durante normali momenti di gioco.
A Retalhuleu, comune del Guatemala, un gruppo di bambini si è trovato a vivere inconsapevolmente una situazione davvero molto pericolosa, ma per fortuna uno dei genitori si è accorto in tempo di ciò che stava accadendo ed è riuscito a d evitare il peggio.

Ti potrebbe interessare anche >>> Spaventoso ritrovamento a bordo: era sull’aereo, passeggeri inorriditi

I bambini si trovavano fuori dalle loro case per giocare insieme quando ad un certo punto si è avvicinato a loro un animale molto particolare. I ragazzi credevano che quello fosse uno strano cane e non si sono dunque preoccupati della sua presenza e hanno invece continuato con la loro attività ludica.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER 

Uno dei piccoli del gruppo, però, ad un certo punto si è avvicinato alla sua mamma per dirle che avevano trovato un cane con la tosse e che stavano giocando con lui.
La donna, di nome Irma, si è dunque avvicinata al gruppo di bambini e ha subito notato che quello con cui stavano giocando non era affatto un cucciolo di cane ma bensì un pericoloso animale.

Ti potrebbe interessare anche >>> “Vai, mia preziosa bambina”: la donna coraggiosa canta a qualcuno che fa paura

La donna ha fatto così allontanare tutti i bambini invitandoli a tornare immediatamente a casa e ha poi cercato il marito per farsi aiutare.
L’animale che si trovava davanti ai suoi occhi non era quindi un cane ma un esemplare di alligatore adulto lungo circa 1,2 metri.
Irma insieme a suo marito hanno così immobilizzato l’animale con delle fascette e hanno poi chiamato la polizia. Dopo la segnalazione dei due genitori, sul luogo si sono palesati pochissimo dopo Polizia Civile Nazionale e il personale del CONAP – Consiglio Nazionale delle Aree Protette che hanno catturato l’alligatore per portarlo in un centro di soccorso.
Il rettile una volta verificate le sue condizioni di salute è stato poi nuovamente liberato ma in un luogo adatto a lui e lontano dalle abitazioni. (G. M.)