Home News Bambino si perde: viene salvato da un cane – VIDEO

Bambino si perde: viene salvato da un cane – VIDEO

Un bambino affetto da sindrome di down esce di casa e si perde: viene salvato da un eroico cane che lo segue

bambino si perde salvato da cane video
Cane salva bambino perso (OfficerSalas – Twitter)

La lealtà dei cani è qualcosa che va oltre la nostra comprensione, sono capaci di tutto per pur di stare vicino ai propri compagni. Nel caso di un bambino di cinque anni che vive nella città di Houston, in Texas, Stati Uniti, il suo amico a quattro zampe lo ha davvero salvato. Il bambino, affetto dalla sindrome di down, si era allontanato da casa e si era perso. Fortunatamente è stato trovato al sicuro accanto al suo cane.

Bambino si perde viene salvato da un cane: interviene anche la polizia

cane eroe salva bambino down perso
Cane salva bambino perso (OfficerSalas – Twitter)

Il piccolo José Muñoz ha la sindrome di down ed è stato trovato dagli agenti di polizia a circa un chilometro da casa. Al suo fianco c’era Alejandro, il suo cagnolone di razza pastore tedesco di circa un anno. I testimoni hanno detto alla polizia di aver visto il ragazzo e il cane camminare sui binari del treno.

 Ti potrebbe interessare anche >>> Cane al rifugio si ambienta grazie ad una donazione davvero speciale

La madre del ragazzo, Jasmine Martinez, ha raccontato a KPRC 2 che aveva fatto un pisolino accanto al suo bambino e quando si è svegliata il piccolo non era più lì. A quanto pare José ha aperto la porta di casa ed è uscito. Circa 30 minuti dopo la donna ha chiamato la polizia per informarli dell’accaduto.

Ti potrebbe interessare anche >>> Ucraina: cane continua ad aspettare il ritorno della proprietaria defunta

“Il cane sapeva che doveva andare con lui perché il piccolo stava facendo qualcosa che non doveva fare”, ha detto Salas, uno dei poliziotti intervenuti sul posto. Gli agenti, dopo aver seguito le informazioni date dai testimoni hanno trovato i due vicino a dei binari. I poliziotti hanno offerto alla coppia dell’acqua e poi li hanno aiutati a rinfrescarsi. Al rientro a casa la mamma ha potuto riabbracciare il proprio figlio e fortunatamente la storia è finita bene. Sicuramente, la presenza di Alejandro è stata fondamentale per mantenere lontano da guai molto seri il piccolo José.