Home News La bimba chiede aiuto per ritrovare il suo cane con una lettera...

La bimba chiede aiuto per ritrovare il suo cane con una lettera (FOTO)

La dolcissima lettera della bimba che viene scritta come richiesta di aiuto per ritrovare il suo cane. Offre una ricompensa di 2€

Letterina per ritrovare Cuko (Screen Facebook)
Letterina per ritrovare Cuko (Screen Facebook)

I nostri amici animali sono meravigliose creature. Sono importantissimi e fondamentali nelle nostre vite e non potremmo mai stare senza di loro. Ed è proprio per l’amore che ci lega che quando li smarriamo il nostro mondo crolla.

Non sappiamo dove sono, come stanno e per quale motivo si siano allontanati da noi. Con il passare dei giorni la nostra mente fa pensieri bui e il terrore che possano essere reali ci terrorizza. Fortunatamente ci sono molte storie di meravigliosi ricongiungimenti.

Può capitare grazie ad un programma tv visto per caso la mattina presto perché non si riesce a dormire. Possiamo ritrovarli 4 anni dopo in Svizzera dopo averli smarriti in vacanza in Italia.

O può accadere grazie ad una letterina scritta da una bimba, la padroncina del quattro zampe scomparso, che offre una ricompensa di ben 2€ a chiunque possa fornire informazioni. Questa è la loro storia.

Potrebbe interessarti anche: Ritrovano il loro gatto chiuso nel bagno della vicina (FOTO)

La bimba e la letterina per ritrovare il suo cucciolo

Bimba riabbraccia il suo cucciolo (Screen Facebook)
Bimba riabbraccia il suo cucciolo (Screen Facebook)

Immaginate di non trovare più il vostro cucciolo. Immaginate la tristezza, la paura, la preoccupazione, la attanagliante ansia di non sapere quale sia la sua sorte. Immaginate di non sapere dove sia, come stia e soprattutto di non conoscere il perché del suo allontanamento. Adesso immaginate di essere una bimba, e di provare tutto questo.

Il suo chihuahua Cuko è scomparso e lei è disperata. Decide così di scrivere una letterina nella quale chiede informazioni a chiunque sappia qualcosa, e pensa di offrire una ricompensa che può essere di 50 o 20 pesos, equivalente di circa 2€, insomma quella che probabilmente sarà la sua paghetta pur di poter riabbracciare il suo piccolino.

Ciao, scusa per il disturbo, volevo solo chiedere se mi potevi aiutare” inizia così la letterina scritta con tanto amore e speranza nel ritrovamento. Prosegue chiedendo aiuto, e descrivendo il suo cagnolino, specificando che è arancione e bianco, facendo un meraviglioso e dolcissimo disegno del suo cucciolo. Conclude con le informazioni dove riportarlo, “se lo trovi vai alla casa della Colonia del Bosque, c’è un portone nero“, e con i dettagli della ricompensa.

Questa è una storia a lieto fine, perché dopo che la letterina è comparsa sui social, è diventata virale, e grazie alle informazioni ricevute da qualcuno, Cuko è tornato a casa e la zia della piccolina ha condiviso con uno scatto il momento nel quale finalmente si sono riabbracciati.

La tenerissima letterina è un’ulteriore dimostrazione dei meravigliosi rapporti che instaurano i nostri amici animali, soprattutto con i bambini, e di quanto loro sono importanti per i piccoli umani che farebbero di tutto per ritrovare i propri compagni di giochi e di divertimento.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

F.D.M