Home News Bimbo di 10 anni cade nello stagno ghiacciato salvo solo grazie al...

Bimbo di 10 anni cade nello stagno ghiacciato salvo solo grazie al cane

Bimbo di 10 anni cade nello stagno ghiacciato e viene salvato grazie all’intervento provvidenziale del cane e del suo padrone 

Bimbo di 10 anni cade nello stagno ghiacciato, salvo solo grazie al cane ( Screen Video)
Bimbo di 10 anni cade nello stagno ghiacciato, salvo solo grazie al cane ( Screen Video)

Un ragazzino di 10 anni era caduto all’interno dello stagno ghiacciato mentre le sue due sorelline più piccole osservavano pietrificate la scena, intanto all’interno della casa del vicino il cane sentendo che qualcosa non andava è praticamente impazzito grattando le porte e alzandosi in piedi per avvertire il proprio proprietario che una volto accortosi del pericolo si è gettato nel lago salvando il bambino.

Contea di Warren, Ohio un ragazzino di 10 anni è vivo solo grazie alle azioni salvavita di un cane e del suo vicino, il bimbo infatti era caduto in un laghetto ghiacciato nei pressi della sua abitazione, lo stagno sito dietro gli appartamenti Palmera a Deerfield Township era completamente ricoperto di ghiaccio e il bimbo è caduto in acqua mentre giocava con le sue due sorelline.

Bimbo di 10 anni salvo grazie al cane

Bimbo di 10 anni cade nello stagno ghiacciato, salvo solo grazie al cane ( Screen Video)
Bimbo di 10 anni cade nello stagno ghiacciato, salvo solo grazie al cane ( Screen Video)

Il cane un golden retriever di nome Red si era accorto della situazione pericolosissima e aveva iniziato a grattare la porta, il cane infatti abbaiava ed era in piedi davanti al portone d’ingresso come se fremesse per uscire dalla casa.

Erano circa le 16.30 e il suo proprietario il signor Austin Hayes era appena rientrato da lavoro quando ha notato lo strano comportamento del cane e l’ha assecondato facendolo uscire e guardando quindi verso lo stagno e notando il bambino in acqua.

Secondo i racconti l’uomo si è trovato nel posto giusto al momento giusto, il bimbo di 10 anni era appena caduto e lui gettandosi in acqua è riuscito immediatamente a tirarlo fuori.

Non appena ho aperto la porta, ho visto il ragazzino che lottava per uscire dal ghiaccio”. “Chiaramente ha attraversato ed è caduto, aveva l’acqua fino al collo e stava lottando. Continuava a urlare: “sto per svenire svenire! Sono stanco!”.

L’uomo si è lanciato immediatamente al salvataggio del piccolo riuscendo a portarlo immediatamente fuori dall’acqua, sul luogo ovviamente sono arrivati subito anche i vigili del fuoco e la guardia medica e il bambino è stato immediatamente trasportato presso l’ospedale per accertamenti.

I vigili del fuoco e lo stesso proprietario del cane hanno elogiato la sua tenacia nel voler raggiungere il bambino. Se non fosse stato per il cane infatti forse nessuno si sarebbe accorto del bambino nello stagno ghiacciato, o comunque sarebbe potuto essere troppo tardi per salvargli la vita.

Il proprietario del cane ha infatti asserito : “Sapeva qualcosa perché voleva uscire, e dopo che l’ho fatto uscire non è andata in bagno, ma è corsa verso lo stagno quindi, stava succedendo qualcosa”.

Fortunatamente il bambino sta bene e la sua vita è salva grazie a quel cane eroe che si è accorto che stava per annegare e grazie al gesto eroico del suo proprietario che si è gettato nell’acqua ghiacciata per salvarlo.