Home News Causa treno perde due zampette: la cagnolina non si arrende (FOTO)

Causa treno perde due zampette: la cagnolina non si arrende (FOTO)

A causa del treno perde le due zampette anteriori, la cagnolina però non si arrende e si dimostra una coraggiosa combattente

Athena prima di essere salvata (Screen Facebook)
Athena prima di essere salvata (Screen Facebook)

Molti i cani randagi che vivono per le strade di tutto il mondo. Oltre alle difficoltà dovute al tempo, alla carenza di cibo e all’assenza di un riparo, c’è anche la presenza dell’essere umano. La storia di Athena è sconvolgente, triste e un duro colpo al cuore.

Con certezza non si saprà mai nel dettaglio come sono andate le cose, quello però che è sicuro è che sia una cagnolina coraggiosa e nonostante quello che ha subito non si è mai arresa.

Avvistata nei pressi di una strada, dove le auto sfrecciavano accanto a lei, si sono perse le sue tracce, per poi essere ritrovata mentre piangeva disperata sotto un’abitazione.
Aveva perso entrambe le zampette anteriori e per spostarsi appoggiava il suo peso sulle ossa rotte. Un dolore indescrivibile quello che avrà provato, ma grazie ai suoi soccorritori oggi Athena sta combattendo per una vita migliore.

Potrebbe interessarti anche: Rifugio crea attività per il cucciolo malato terminale abbandonato (VIDEO)

La cagnolina coraggiosa: non si arrende anche se a causa del treno perde due zampette

Athena (Screen Facebook)
Athena (Screen Facebook)

Athena è una cucciola di appena 8 mesi circa. Nei pressi di Baytown, Texas, un passante ha notato la cagnolina che sdraiata in mezzo alla strada, sembrava allo stremo delle forze, mentre le auto le sfrecciavano accanto. Non aveva più le zampette anteriori. Stanca e debilitata, camminando sulle ossa e perdendo molto sangue, si è diretta dietro una Chiesa. L’uomo preoccupato per lei, è corso verso la sua auto per recuperare il telefono e così poter chiamare i soccorsi.

Ma al suo ritorno la cagnolina sembrava scomparsa. Cercata per tutta la notte sembrava che di lei non ci fosse più alcuna traccia, fin quando qualcuno ha segnalato un cane che piangeva disperato vicino la propria abitazione. Era proprio lei e i soccorritori sono arrivati subito in suo aiuto.

La This is Houston è intervenuta per prendersi cura della piccolina. Portata alla clinica veterinaria, era ancora viva. Le ferite sembravano vecchie di qualche giorno, era sporca e indossava una catena di metallo come collare.

Era vigile e nonostante le sue condizioni e quello che stava soffrendo, non si è mai dimostrata aggressiva, ma ha solo scodinzolato, come voler ringraziare le persone che si stavano prendendo cura di lei.

Studiano meglio il suo caso, si crede che un treno l’abbia investita, recidendo le due zampette. Se sia stato un incidente o un crudele atto per mano di qualcuno, non lo si saprà mai.

Dopo che i soccorritori hanno trovato Athena” racconta la This is Houston in un post “l’hanno portata al pronto soccorso Blue Pearl per noi“, raccontando come le abbiano subito fatto delle iniezioni per il dolore e che le sue analisi fossero sorprendentemente buone.

La nostra squadra ha lottato dentro di noi per capire quale decisione prendere per lei” continuano “non è facile giocare a fare Dio; decidere per quali cani combattere e quali lasciare andare“.

Nonostante i veterinari avessero suggerito di mettere fine alle sue pene, perché non avrebbe mai avuto una vita facile, l’organizzazione non ce l’ha fatta: Athena doveva avere una seconda possibilità.

La cagnolina risponde bene alle cure, è tornata a mangiare e anche ciò che resta delle sue zampette è migliore di quello aspettato. C’è la possibilità di poter mettere delle protesi, agevolando così la sua vita. Ma per tutto questo ci sarà tempo. Ora Athena deve solo riprendersi e tornare in forze.

Per gli aggiornamenti del 24/03/22 leggi qui: Cagnolina perde le zampette: riceve una festa quando è dimessa (VIDEO)

Accanto a lei un’intera squadra di meravigliose persone che come lei, non si sono arrese e giorno dopo giorno, riempiendola di affetto, dolcezza e amore la aiuteranno a muovere piccoli passi verso la sua nuova vita.