Home News Bulldog annega nella piscina di esercitazione davanti al proprietario

Bulldog annega nella piscina di esercitazione davanti al proprietario

CONDIVIDI

La tragica sorte di un bulldog francese, che è morto annegato nella piscina di esercitazione davanti al suo proprietario.

bulldog annega piscina
(screenshot video)

Un bulldog francese è annegato in una piscina usata per allenarsi in un negozio di animali in Cina mentre l’inconsapevole proprietario ha filmato la tragica situazione e non è riuscito a capire che il suo cane aveva fatto gli ultimi respiri. Secondo l’istNews di Shanghai, il negozio chiamato “PP Pet” nella città di Quanzhou, offre sessioni di nuoto per gli animali domestici in una piscina riscaldata. I cani sono controllati dagli addetti, in base a modalità che variano da negozio a negozio.

Il cane annega ma nessun interviene: il proprietario filma tutto

Nel video, che si ritiene sia stato filmato dal proprietario del cane, il povero cucciolo può essere visto frenare le gambe cercando di tenere la testa sopra l’acqua mentre il suo corpo rimane in posizione verticale. Entro 30 secondi, il cane affondò fino in fondo. Una voce femminile di sottofondo gridò “Aiuto, non sa nuotare”, ma l’impiegato del negozio non rispose e il cane affogò. Un video di sorveglianza del negozio ha mostrato un dipendente del negozio di prendere il corpo senza vita del cane dalla piscina con una rete. Il cane è stato portato di corsa da un veterinario, ma non è sopravvissuto.

Il negozio si è scusato con il proprietario del cane e si è preso la piena responsabilità dell’incidente accusando la cattiva condotta del lavoratore come causa della morte del cane. Il negozio e il proprietario dell’animale domestico dovrebbero raggiungere un accordo economico come equa ricompensa per la morte del povero bulldog. Nulla però che possa servire a riportare in vita l’animale domestico vittima di questa tragedia.

Amoreaquattrozampe è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI