Home News La cagnolina ha bisogno d’aiuto: la verità è straziante (VIDEO)

La cagnolina ha bisogno d’aiuto: la verità è straziante (VIDEO)

Trovata vicino un cantiere, in un posto polveroso e sporco. La cagnolina ha bisogno di aiuto e la verità sulle sue ferite è straziante

Cagnolina aveva bisogno di aiuto (Screen video Youtube Animal Shelter)
Cagnolina aveva bisogno di aiuto (Screen video Youtube Animal Shelter)

Quello che accade agli amici animali a volte è davvero orribile. Alcune persone non riescono a rendesi conto del dolore, oltre che fisico anche dell’animo, che infliggono ai pelosetti. La crudeltà con la quale li maltrattano o abbandonano è davvero un colpo al cuore, per chi invece, li ama e tenta di proteggerli in tutti i modi.

Una triste vicenda vede la piccola Asya, trovata da una donna vicino un cantiere, in un luogo polveroso e sporco. La cagnolina aveva bisogno di aiuto e la verità su ciò che le era capitato è straziante.

Era davvero troppo magra e camminava in modo strano. Arrivati sul posto i suoi soccorritori hanno deciso di portarla immediatamente presso un veterinario per capire cosa avesse. Le risposte qui hanno sconvolto tutti.

Potrebbe interessarti anche: Erano distesi soli contro il mondo: cucciolo e mamma tratti in salvo (VIDEO)

Ha fatto male scoprire la verità: la cagnolina aveva tanto bisogno di aiuto

Asya felice della sua nuova vita (Screen video Youtube Animal Shelter)
Asya felice della sua nuova vita (Screen video Youtube Animal Shelter)

Una donna trova una cagnolina che si aggirava vicino un cantiere sporco e polveroso. Chiamati i soccorsi, non appena giunti sul posto si sono resi conto che la piccolina fosse eccessivamente magra e che la sua andatura avesse qualcosa che non andasse.

Portata dal veterinario, le risposte ricevute hanno sconvolto i presenti. La storia di Asya viene raccontata dalla Animal Shelter in un video, nel quale viene mostrata la pelosetta e il suo meraviglioso musetto. Dopo averla ripulita, si sono resi conto che il cane fosse un probabile animale domestico, per come il suo pelo era stato tenuto, prima che incontrasse lo sporco dell’ultimo posto dove ha vissuto.

Potrebbe interessarti anche: Cucciolo viene abbandonato nel nulla: è disidratato (VIDEO)

E’ stata pesata e sottoposta alla visita di controllo. “La nostra ragazza era malnutrita e pesava solo 12 kg” spiegano nel video “si era rotta il bacino e le ossa non erano guarite bene“.

Questo le ha provocato danni all’intestino. La quattro zampe aveva davvero molta fame e ha ben accettato tutto il buon cibo che le veniva dato. Raccontano anche di come il veterinario l’ha definita una cagnolina coraggiosa, perché nel suo stato era tanto il dolore che provava, ma ha comunque continuato a lottare per restare in vita.

Potrebbe interessarti anche: Cagnolina ha un batterio: invece di curarla la tradiscono (VIDEO)

Le sono stati somministrati dei medicinali ed è stato deciso di sottoporla ad un intervento chirurgico del quale necessitava. Il giorno dopo l’operazione è stato difficile, ma la pelosetta non si è lamentata ed è rimasta immobile, forse capendo che poi sarebbe stata meglio e tutto questo era necessario per avere un futuro migliore.

Il bacino era riparato e poteva finalmente muoversi di nuovo normalmente. Asya però, aveva ancora momenti nei quali si chiudeva in se stessa e mostrava tutta la sua tristezza. Da molti suoi atteggiamenti, tutte le persone che ora si prendevano cura di lei, hanno ipotizzato che non potesse essere una randagia, ma una cucciola che un tempo aveva una famiglia.

La sua soccorritrice non poteva far a meno di chiedersi se fosse stata abbandonata dopo essere stata ferita, o la sua pena è conseguenza all’essere stata lasciata sola? Oggi Asya è felice. Grazie alle cure anche il suo problema gastrointestinale è tenuto sotto controllo, ha di nuovo preso peso e gioca serena come qualsiasi cucciolo dovrebbe fare.

E’ amata e protetta nella sua nuova casa e qualunque sia stato il suo brutto passato, adesso ha una famiglia che non la lascerà mai più, restando al suo fianco e assicurandole il bellissimo futuro che l’aspetta e che soprattutto merita.