Home News Cagnolina nasce senza occhi per colpa di un esperimento tra razze

Cagnolina nasce senza occhi per colpa di un esperimento tra razze

Cagnolina nasce senza occhi per colpa di un esperimento. Una donna la accoglie nella sua vita e le restituisce la gioia

Cagnolina cieca (Foto Facebook)
Cagnolina cieca (Foto Facebook)

Volere a tutti i costi un cane di razza e sperimentare nuovi tipi di incroci che si possono creare, spesso provoca seri danni agli animali. Gesti dettati da un’insana fama che cambiano radicalmente la vita dei nostri amici animali, purtroppo, in peggio. La protagonista o per meglio dire la vittima di questa vicenda si chiama Teacup ed è una cagnolina nata piccolissima e senza occhi. Oltre alla sua sofferenza ha dovuto sopportare una terribile decisione che si è rivelata deleteria nei suoi confronti. Ecco di cosa si tratta.

Potrebbe interessarti anche: Lucky il cane cieco che ritorna a vedere: una storia da brividi

Cagnolina nasce senza occhi per colpa di un esperimento, una storia da brividi

Dolcezza ed educazione (Foto Pixabay)
Dolcezza ed educazione (Foto Pixabay)

Questa triste storia arriva dal Tennesse, in particolare da Nashville. Qui un uomo ha cercato di far nascere un incrocio tra uno shnauzer nano e un terrier di grano per tentare di riprodurre la razza più piccola al mondo. Il risultato di tale esperimento ha prodotto come risultato una pelosetta cieca con gravi problemi di salute. In aggiunta a ciò, si è accompagnato anche il problema della vescica attaccata all’utero.