Home News Pechino: la cagnolina salvata dalla casa devastata dalla tormenta (VIDEO)

Pechino: la cagnolina salvata dalla casa devastata dalla tormenta (VIDEO)

Pechino in questo caso non è la citta, ma è il nome della cagnolina fortunata che è stata salvata dopo una tormenta di neve devastante.

pechino cagnolina salvata
Pechino (Facebook)

La forza della natura può essere devastante e può far paura. Soprattutto in questi ultimi anni l’abbiamo vista all’opera più spesso di quanto vorremmo. Dopo la tormenta però sorge sempre il sole e questo è anche il caso di Pechino, la cagnolina che è sopravvissuta alla tormenta. I volontari del Stray Rescue STL, stavano tenendo d’occhio la cagnolina da giorni ma a causa della tormenta di neve non sono potuti intervenire prima.

L’incredibile salvataggio della cagnolina dopo la tormenta

cane salvato tormenta
Salvataggio di Pechino (Youtube)

A Saint Louise, nella giornata del 3 febbraio 2022, i volontari dell’organizzazione Stray Rescue STL, dopo giorni di tracciamento sono riusciti a trovare e salvare il pitbull che girovagava in mezzo alla tormenta di neve di quei giorni. I soccorritori sapevano che la cagnolina si aggirava tra i resti delle case distrutte ed erano preoccupati anche perché tra tormenta e case pericolanti, potesse capitarle qualcosa.

Ti potrebbe interessare anche >>> “Ritroviamo Gus”: la comunità social tenta la grande impresa

Quando la tormenta è finalmente cessata, i volontari hanno potuto andare in cerca della cagnolina tra le case distrutte dalla tormenta. Dopo una lunga ricerca i soccorritori sono stati felici di trovarla in una casa abbandonata, ma viva e in salute! Il pitbull era impaurito e all’inizio si è mostrato diffidente, perciò il personale volontario ha faticato a farsi accettare dalla cagnolina. Essa infatti era molto riluttante all’inizio ad andare con loro.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane in bagno durante un incendio trovato inerme sul pavimento (Foto)

Dopo che i volontari sono stati in grado di farsi accettare dal pitbull, l’hanno caricata in macchina e poco alla volta la gioia della cagnolina è scoppiata. Infatti ha realizzato che erano venuti per salvarla e quindi si è affidata alle cure di quelle persone. Durante il viaggio di ritorno in associazione, la cagnolina non smetteva di fare le feste alle persone che l’avevano tratta in salvo. Una volta al sicuro, la cagnolina è stata nutrita e pulita e le è stato dato il nome di Pechino. (Lisa Girello)