Home News La cagnolina scivola in acqua: la padrona si getta nonostante il freddo...

La cagnolina scivola in acqua: la padrona si getta nonostante il freddo gelido

Una cagnolina, mentre gioca vicino l’acqua del Naviglio Pavese, ci casca dentro: la padrona si getta nonostante il freddo gelido.

Cane Scivola Acqua Pavia
Un cane vicino al fiume sta per scivolare in acqua (Fonte Facebook)

Parlare di gesta eroiche è un conto, metterle in atto è un altro. Non tutti ne siamo capaci. A volte nemmeno per pigrizia, ma per mancanza di coraggio. E non è nemmeno una colpa, ma per provare certe emozioni bisogna davvero trovarsi dentro a esse, altrimenti è inutile.

Raccontarle, invece, quando terminano con un lieto fine, è cosa molto più generosa e bella da portare a termine. Anche perché, compiere un gesto eroico può capitare a chiunque di noi, nessuno è esente dal poterlo mettere in atto. E le situazioni per compiere ciò sono davvero a portata di mano.

Una su tutte (come esempio generale) è quella ove sono coinvolti, in campi diversi fra loro, i nostri amici a quattro zampe. Quest’ultimi, alcune volte, si ficcano in dei pericoli davvero grossi, ove tirarli fuori diventa un’impresa vera e propria. Se non un gesto eroico, lo stesso messo in atto da una donna nei confronti della sua cagnolina di nome Eva. Anche se alla fine, la stessa signora, non ha voluto prendersi l’etichetta di eroe, ma solamente di una persona che ama il suo cane.

La padrona della cagnolina si getta in acqua: una signora dalla finestra chiama i soccorsi

Cane Scivola Acqua Pavia
Luigina Stomeo, l’infermiera che ha salvato la sua cagnolina (Fonte Facebook)

Non sappiamo mai cosa ci può capitare una volta che usciamo di casa, magari proprio in compagnia del nostro cane. Se è vero che oggigiorno i nostri amici a quattro zampe seguono dei percorsi educativi fin da cuccioli, quando l’istinto chiama alcune volte la risposta è incontrollata. Ma è giusto così, essendo parte della loro natura.

LEGGI ANCHE >>> Il cucciolo di cane finisce nell’acqua gelida della baia: rischia la vita

Ed è stata la stessa cosa per una donna di Pavia. Un’infermiera di nome (e cognome) Luigina Stomeo. Camminava lungo il Naviglio Pavese, quando Eva, la sua cagnolina, forse per gioco o per essersi avvicinata troppo d’istinto, è scivolata nelle acque gelide dello stesso Naviglio.

La donna, dopo attimi di panico, non ci ha pensato due volte. Si è tolta le scarpe e si è gettata anche lei nel freddo delle acque. L’acqua stessa non era troppo alta, ma la melma non le permetteva, una volta acciuffata la cagnolina, di raggiungere la riva. Una signora, affacciata dalla finestra, ha visto la scena e ha chiamato subito i soccorsi.

Tre ragazzi che passavano da quelle parti si sono subito avventati sulla donna e, prima la cagnolina, e poi lei, sono riusciti a portarle in salvo. Quando i soccorsi sono arrivati la donna era già fuori dall’acqua, infreddolita. Non ha voluto l’accompagno in ospedale dopo essersi ripresa dal brutto spavento.

LEGGI ANCHE >>> Il cane e l’uomo finiscono nell’acqua ghiacciata: rischiano molto – VIDEO

Prima di tornare a casa, però, ha rilasciato le seguenti parole: “Non voglio che si pensa che ho messo in atto un gesto eroico. Sono sicuro che ogni padrone o padrona avrebbe fatto la stessa cosa che ho compiuto io nei confronti di Eva”. Davvero molta umiltà e coraggio per la donna che ora se ne sta al caldo, a casa, insieme alla sua dolce cagnolina.

Davide Garritano