Home News Una coppia litiga, l’uomo lancia la povera cagnolina dal balcone

Una coppia litiga, l’uomo lancia la povera cagnolina dal balcone

Un uomo lancia una povera cagnolina dal balcone dopo una furibonda litigata con la sua fidanzata

Callie cane gettato balcone
Callie, il cagnolino lanciato dal balcone (Foto Facebook)

Lancia la povera cagnolina dal balcone, tutto per colpa di una lite con la sua fidanzata: l’uomo, il responsabile del crudele gesto, ha deciso di sfogare la sua rabbia con un povero cane indifeso, anziché discutere in maniera civile. Un comportamento ignobile, che tuttavia è stato sanzionato a dovere dalle autorità. La storia, poi, ha un lieto fine: Callie, la cucciola, è stata salvata e rimessa in sesto.

Un uomo lancia la povera cagnolina Callie dal balcone

cagnolina lanciata balcone
Callie, la cagnolina lanciata dal balcone (Foto Facebook)

Tutto è successo a Chicago, in un palazzo: una coppia stava litigando in maniera molto accesa. In casa c’era anche Callie, un cucciolo che evidentemente non andava a genio al fidanzato della sua proprietaria. Lui, infatti, l’aveva più volte minacciata di gettare il cane dal balcone, ma nessuno avrebbe mai pensato che si sarebbe davvero spinto a una simile crudeltà.

Invece la povera Callie è stata presa e lanciata dal terzo piano. Una scena che è stata vista dai vicini di casa, che hanno subito allertato le autorità. I poliziotti sono intervenuti nell’abitazione, mentre alcuni volontari hanno soccorso la cagnolina: era ferita, ma era sopravvissuta al lancio nel vuoto.

L’uomo e la donna sono stati interrogati: la ragazza ha raccontato delle minacce del suo fidanzato nei confronti della cucciola di 10 mesi. Ovviamente l’uomo è stato subito arrestato, con l’accusa di maltrattamenti sugli animali. Ora, secondo la legislazione degli Stati uniti, rischia fino a 7 anni di carcere per quello che ha fatto.

Callie è ferita: l’intervento dei volontari è provvidenziale

cangnolina lanciata balcone
Un cane ferito (Foto Pixabay)

Callie è stata quindi soccorsa dai volontari, che l’hanno portata nel rifugio. Era importante portare il cane dal veterinario, visto quello che aveva subito. Così l’animale è stato visitato da uno specialista: ha scoperto che doveva subire un delicato intervento e doveva essere sottoposta ad alcuni trattamenti. Purtroppo la spesa per tutte le sue cure era di circa 10 mila dollari. 

Per trovare i soldi necessari all’operazione, i volontari hanno indetto una colletta sul web, che è andata a buon fine: Callie è stata rimessa in sesto dal medico e ha potuto tornare la cucciola solare di sempre, nonostante quello che ha dovuto subire. Anzi, la cagnolina ha conosciuto una donna che si è subito innamorata di lei dopo averla vista nel rifugio. In questo modo ha conosciuto la sua nuova mamma: la ragazza, infatti, ha firmato subito le carte necessarie e, con un atto di amore e responsabilità, ha adottato il cane maltrattato.

Ti potrebbe interessare anche: Il povero cane gettato dalla macchina dalla proprietaria

Matteo Simeone