Home News La triste infanzia di Raviolo, il cagnolino che desidera una famiglia (VIDEO)

La triste infanzia di Raviolo, il cagnolino che desidera una famiglia (VIDEO)

L’organizzazione no-profit Gli amici di Poldo rilancia l’appello per l’adozione di Raviolo, un triste cagnolino che desidera una famiglia.

cane Raviolo adozione famiglia
Il cagnolino Raviolo (Screenshot foto Facebook – Gli amici di Poldo)

Come si può resistere a degli occhi così dolci? Raviolo se lo domanda tutti i giorni senza capire perché nessuno possa volergli bene e decidere di adottarlo. Salvato l’8 febbraio del 2021 nel comune di San Salvo, in provincia di Chieti in Abruzzo, Raviolo è uno dei nove cuccioli nati da una cagna recuperata in un tunnel sotterraneo dai volontari dell’associazione Gli amici di Poldo. Da allora il povero cagnolino ha trascorso tutte le sue giornate nel rifugio. La sua infanzia è stata particolarmente triste e sfortunata. Appena arrivato si è ammalato di rinite fungina, che gli ha provocato l’erosione delle cavità nasali. Fortunatamente si è ripreso in poco tempo dalla malattia, ma un triste episodio lo ha addolorato enormemente.

Il cagnolino Raviolo alla ricerca di una famiglia

Raviolo cucciolo cane adozione
Il cagnolino Raviolo da cucciolo: quando aveva un mese (a sinistra) e quattro mesi (a destra) (collage con screenshot foto Facebook – Gli amici di Poldo)

Sulla pagina Facebook dell’organizzazione no-profit si possono vedere le foto che ripercorrono i momenti della sua triste infanzia: dai primi appelli per l’adozione quando era un piccolo batuffolo di pelo di solo un mese di vita (post del 12 marzo 2021), a quando a nemmeno 4 mesi la sua adozione era saltata (post del 23 maggio 2021). A quella data risale il video girato nella speranza che qualcuno adottasse il dolce cucciolo. Il post del 27 giugno 2021 sembrerebbe annunciare buone notizie per il cagnolino: una famiglia aveva deciso di accogliere Raviolo nella sua casa.

Ti potrebbe interessare anche >>> Milly, la dolce cucciola di razza Beagle, alla ricerca di una casa

Purtroppo la felicità per Raviolo si è rivelata solo un’illusione. La famiglia che lo aveva preso con sé lo ha riportato dopo poco al canile, spezzandogli il cuore. Qualche giorno fa l’associazione ha condiviso nuovamente un post con le sue foto recenti sperando che qualcuno decida di prendersi cura del povero cucciolo. Raviolo ha adesso un anno e mezzo ed è di taglia media; di indole pacata, adora le coccole e va d’accordo con tutte gli esseri umani e con i suoi simili. Il desiderio di vivere in una casa tutta sua è cresciuto insieme a lui.

Puoi vedere il video del cagnolino girato quando aveva 4 mesi cliccando qui.

Ti potrebbe interessare anche >>> Eros trascorre le giornate in solitudine: il cane è alla ricerca di una casa

La volontaria che si prende cura di lui, Alessandra Franceschelli, chiede un’adozione del cuore, che duri per sempre. Spiega che un cane dolce e coccolone come lui merita «una vita felice e spensierata con umani che gli vogliano bene, ma bene per davvero» e che non lo abbandonino come hanno fatto i precedenti proprietari. Speriamo che presto qualcuno si innamori di Raviolo e decida di contattare Alessandra telefonicamente al numero 3297873065 o di inviarle una e-mail all’indirizzo alessandra.franceschelli@gmail.com. (Elisabetta Guglielmi)