Home News Cane non riesce ad alzare la testa dal cuscino: resta fermo nel...

Cane non riesce ad alzare la testa dal cuscino: resta fermo nel suo letto – VIDEO

Il povero cane dopo essere stato abbandonato per due volte è talmente triste da non rimanere immobile nella sua cuccia.

cane abbandonato due volte
Chuci, il dolce barboncino triste dopo essere stato abbandonato per la seconda volta (Foto Facebook – Saving Carson Shelter Dogs – amoreaquattrozampe.it)

Decidere di adottare un cane non dovrebbe essere solo un capriccio passeggero. I quattro zampe si affezionano moltissimo alle loro famiglie e separarsi da loro è un dolore molto grande. Per il grande dispiacere, molti di loro iniziano a soffrire di depressione. Questo è quello che è accaduto ad un tenero barboncino di 6 anni. Il cane dopo essere stato abbandonato per ben due volte, una volta tornato al rifugio, non aveva neanche più la forza e la voglia di alzare la testa dal cuscino della sua cuccia. Qualcuno ha però deciso di provare a ridargli una nuova vita!

Inizia a soffrire di depressione dopo essere stato abbandonato due volte: una terza occasione per lui

cane abbandonato due volte
Il cane ora si chiama Charlie Chaplin e ha trovato una nuova famiglia in cui essere amato (Foto Facebook – Bichon FurKids Rescue – amoreaquattrozampe.it)

Deve essere davvero triste trovarsi da un giorno all’altra senza le persone che si amano e in un luogo totalmente nuovo e privo del calore familiare. Purtroppo però questo è il destino comune di tanti cani che, prima vengono adottati e fatti vivere in casa, poi, per i più svariati motivi, vengono riportati indietro e abbandonati da chi aveva promesso di prendersi cura di loro. Spesso questi animali, a causa del forte dolore dell’abbandono, iniziano a soffrire di depressione e la loro voglia di socializzare si spegne completamente.

Ti potrebbe interessare anche >>> Husky anziano va in depressione dopo l’abbandono – VIDEO

Questo è quello che è accaduto a Chuchi, un bellissimo barboncino bianco di 6 anni, che dopo aver vissuto per oltre un anno insieme alla sua famiglia adottiva, si è visto lasciare in un rifugio per animali e nessuno è tornato indietro per riprenderlo.

SEGUICI ANCHE SU: FACEBOOK | TIKTOK | INSTAGRAM | YOUTUBE | TWITTER

La famiglia ha infatti deciso di riportarlo al rifugio perché si sarebbero trasferiti in una nuova casa e Chuchi lì non era il benvenuto. Il cane però aveva già una storia simile alle spalle e questa seconda volta per lui è stata davvero il colpo di grazia.

Ti potrebbe interessare anche >>> Malato di tumore e depressione, abbandonato a se stesso: per lui serve un miracolo

Il cane è stato dunque abbandonato per ben due volte e questo lo ha davvero fatto soffrire. Tanto era il dolore che provava che da quando è stato portato in rifugio il barboncino non si è più voluto alzare dalla sua cuccia. Chuchi rimaneva intere giornate immobile, senza voler interagire con nessun altro cane o essere umano. I volontari del canile hanno così deciso di fargli iniziare un percorso per farlo tornare a stare bene e dopo un breve periodo sono anche riusciti a trovare una nuova famiglia per lui.
Ora il cane si chiama Charlie Chaplin e vive felice nella sua nuova casa con Karen e Rick, due persone che lo amano e che, si spera, non lo abbandoneranno mai più. (G. M.)