Home News Husky anziano va in depressione dopo l’abbandono – VIDEO

Husky anziano va in depressione dopo l’abbandono – VIDEO

Un Siberian Husky anziano è stato consegnato ad un rifugio dal suo proprietario, dopo l’abbandono il cane è andato in depressione

cane husky abbandonato depressione video
Kaiser, l’Husky anziano andato in depressione dopo l’abbandono (Screenshot Video)

Una vicenda che lascia senza parole. Un cane è stato abbandonato dal suo proprietario dopo aver trascorso una vita insieme.

Il povero cucciolo, un esemplare di Siberian Husky di nome Kaiser, è stato consegnato ad un rifugio di Miami. Da quel giorno il cagnolino è perennemente depresso e la sua reazione silenziosa e remissiva ha spezzato il cuore dei volontari.

Scaricato dopo una vita insieme, il Siberian Husky anziano va in depressione dopo l’abbandono

cane abbandonato piangere volontari video
Kaiser, il cane anziano andato in depressione dopo l’abbandono (Screenshot Video)

Il Fido è stato condotto al Miami-Dade Animal Services, la scorsa settimana. Quel giorno il suo umano gli ha voltato le spalle, liberandosi di lui come fosse un oggetto usato.
La reazione di Kaiser all’abbandono ha lasciato i membri dello staff con le lacrime agli occhi.

Dopo che il suo proprietario è andato via, lasciandolo solo, il cane ha iniziato a guardarsi intorno, disorientato e spaesato. Non vedeva più alcun membro della sua famiglia e non capiva cosa stava accadendo.

Quando ha intuito che chi doveva prendersi cura di lui per sempre non sarebbe più tornato, l’anziano Husky è diventato triste, lasciandosi via via andare alla depressione.

Potrebbe interessarti anche: Jerry, il cane abbandonato dopo la separazione della coppia

Kaiser trascorre le sue giornate inerte, steso su di una coperta, all’interno del suo box. Non piange, non abbaia, non lascia uscire fuori il suo dolore. Ma resta in silenzio, con i suoi profondi occhi spalancati, lo sguardo perso nel vuoto, nella più totale apatia, nel luogo in cui è stato dimenticato.

I membri dello staff non trattengono le lacrime davanti a tanto dolore celato da quel silenzio assordante e stanno cercando in tutti i modi di dare al tenero cucciolo una seconda possibilità.

I volontari stanno condividendo i video della toccante reazione del Siberian Husky per cercare una famiglia disposta ad accudirlo e sensibilizzare le persone sull’enorme sofferenza che si causa ad un’animale quando viene trattato come un giocattolo.

Potrebbe interessarti anche: Cane abbandonato per un cucciolo nuovo: è in lista per l’eutanasia

L’Husky, che si suppone abbia 11 anni, è in buona salute ed è di indole docile e affabile.
Ci auguriamo che presto questo splendido cagnolino possa trovare la felicità.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

M. L.