Home News Un nuovo becco per il pappagallo che lo stava perdendo -FOTO

Un nuovo becco per il pappagallo che lo stava perdendo -FOTO

Un nuovo becco per il pappagallo. Un’operazione che ha restituito una nuova energia e tanta forza all’animaletto -FOTO

Le cure per il pappagallo (Foto Facebook)
Le cure per il pappagallo (Foto Facebook)

Un becco sano e forte è una parte del corpo fondamentale per la salute dei nostri amici volatili. Lo sa bene un adorabile pappagallo che è stato ritrovato con il becco completamente danneggiato. Il suo aspetto non è passato inosservato ai volontari della Renascer ACN che si sono occupati di restituirgli una nuova vita. Ecco com’è andata.

Potrebbe interessarti anche: Rodrigo, il pappagallo liberato dal circo: ora cerca solo un’adozione

Un nuovo becco per il pappagallo, è di nuovo felice -FOTO

Pappagalli (Foto Facebook)
Pappagalli (Foto Facebook)

La Renascer ACN  è un’organizzazione senza scopo di lucro che si trova in Brasile e si occupa di fornire una riabilitazione agli uccelli affinché possano ritornare nel loro habitat naturale. Un compito lodevole che restituisce tanta energia a degli animaletti che si sono ritrovati a dover affrontare delle situazioni difficili. Grazie al loro operato, molti animaletti hanno cominciato a vivere una vita nuova e diversa ma all’insegna della normalità. Questo è quello che è avvenuto con il pappagallo, protagonista di questa storia, il cui caso è stato sottoposto all’attenzione del fondatore dell’associazione Paulo Roberto Martins Nunziata e la veterinaria Maria Angela Panelli Marchiò. Entrambi, appena hanno visto il volatile si sono resi conto che aveva bisogno di un intervento urgente. Così, con tanto amore, si sono messi all’opera per costruirgli un becco su misura.

Potrebbe interessarti anche: Come fare amicizia con un pappagallo: le 5 mosse giuste per farsi piacere

In particolare, la donna è specializzata in questo tipo di operazioni poiché si occupa della realizzazione di protesi di resina di plastica, create a mano e su misura proprio come il caso del dolce pappagallo. “Il materiale grazie al quale il becco è stato creato è il polimetilmetacrilato, un composto che si indurisce molto velocemente. Per tale motivo, il piccolo potrà avere, in pochissimo tempo, un becco nuovo e resistente” ha affermato la dottoressa. Il volatile si sta abituando al nuovo becco ma per il ritorno nel suo habitat deve ancora attendere. Il rischio che corre è che il suo becco possa staccarsi, quindi necessita di qualcuno pronto a stargli vicino. Grazie alle cure, il pappagallo potrà vivere la sua vita normalmente, come tutti i suoi simili. Un piccolo grande miracolo d’amore.

 

Benedicta Felice