Home News Cane abbandonato nel nulla assieme al suo trasportino e alla pettorina

Cane abbandonato nel nulla assieme al suo trasportino e alla pettorina

Un altro gesto di una crudeltà immonda: un cane viene abbandonato nel nulla assieme al suo trasportino e alla sua pettorina. Accanto a lui c’è anche un guinzaglio. Riescono a salvarlo dopo 45 minuti di sosta. Aspettava invano, fermo e immobile, i suoi “padroni”.

Cane Abbandonato Nel Nulla
Il cane abbandonato nel nulla (Facebook)

Non si riesce davvero a capire come sia possibile recare tanto male ai nostri amici a quattro zampe. Molto spesso sono vittime di veri e proprio abusi, maltrattamenti e violenze gratuite. Prendersela con i più deboli, e con coloro che amano senza ragione, ma soltanto con sentimento, è un atto di una vigliaccheria immonda. Ma non ci sono soltanto le violenze fisiche. Esistono anche quelle psicologiche. Quali? Quelle che si riscontrano nella pietosa vicenda degli abbandoni. Ancora oggi siamo costretti a vederne tantissimi. Com’è capitato a un cane, abbandonato nel nulla. Accanto a lui c’era ancora il suo trasportino, la pettorina e un guinzaglio. Tutto l’occorrente per portarle fuori, a camminare, passeggiare, correre. Invece era lì, fermo e immobile, abbandonato al suo destino, più che amaro!

Il cane abbandonato nel nulla non voleva muoversi da quel posto: nonostante le punture di zanzara

Cane Abbandonato Nel Nulla
Il muso triste del cane (Facebook)

Come si può abbandonare qualcuno che ci ama senza se e senza ma? Ancora non possiamo dare una risposta. E mai la daremo! Perché chi ama davvero, non sa proprio spiegarsi come si possa abbandonare un amico a quattro zampe, che riempie le giornate di gioia e felicità.

LEGGI ANCHE >>> Cane adottato dorme in piedi per il timore di essere abbandonato – VIDEO

Purtroppo, però, gli abbandoni esistono e come. Anzi, a esistere sono delle carogne che ancora si definiscono uomini o donne. Le stesse carogne che hanno abbandonato un cane nel nulla, nel bel mezzo dello Stato del Texas, negli Stati Uniti d’America. Il cane era fermo e immobile. Ma non solo.

Accanto a lui c’erano ancora: pettorina, trasportino e guinzaglio. Tutto l’occorrente che gli lasciava presagire una bella passeggiata. E invece no: è arrivato l’abbandono. Alcuni ragazzi lo hanno trovato per caso e la scena che si son ritrovati dinanzi agli occhi è stata del tutto deprimente.

LEGGI ANCHE >>> Dasy, altro cane abbandonato dopo la caccia: il triste sguardo – VIDEO

Le zanzare lo continuavano a punzecchiare su tutto il corpo. Ma lui non si muoveva. E perché secondo voi? Perché stava aspettando quelli che ancora credeva essere i suoi padroni, o meglio ancora amici. E invece loro si erano dati alla fuga. Il cane, dopo 45 minuti, è stato avvicinato dai ragazzi, e portato in salvo. Ora dovrà essere curato, sia a livello fisico che psicologico, per un trauma che non si è certamente scelto di vivere.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.