Home News Cane aiuta i bambini spaventati dal vaccino: una storia bellissima

Cane aiuta i bambini spaventati dal vaccino: una storia bellissima

Si chiama Ollie il simpatico cane che aiuta i bambini spaventati dal vaccino. Con lui una squadra di quattro zampe.

Ollie in corsia
Ollie in corsia (screen Instagram)

Insieme a lui tutto sembra più facile ed i piccoli hanno meno paura. Ollie è un simpatico cane che aiuta i bambini spaventati dal vaccino contro il Covid. L’ago della siringa fa paura a grandi e piccini e spesso anche eseguire delle semplici analisi mediche risulta difficile ai più timorosi. Ora è tempo di vaccini, antinfluenzali e anti Covid, ma molti piccoli umani non riescono ad affrontare questo momento da soli. La vicinanza delle loro famiglie non è sufficiente ed a calmare gli animi arrivano loro: un’intera squadra di amici a quattro zampe pronti a farsi coccolare da tutti per distendere la tensione. I pelosetti sono dei veri eroi di corsia e la loro presenza in ospedale è sempre più richiesta. Molti genitori e bimbi si sentono più tranquilli con i cuccioli al loro fianco e la dolcezza dei pelosetti riesce a tranquillizzare tutti ed a trovare il coraggio di affrontare la proprie paure. Ma i cuccioli sono impegnati anche in altre attività ed il loro operato è davvero commovente.

Cane aiuta i bambini spaventati dal vaccino: lotta insieme ai malati

Bimba riceve il suo vaccino
Bimba riceve il suo vaccino (screen Instagram)

La storia di Ollie e dei suoi amici a quattro zampe arriva da San Diego, esattamente dall’ospedale Rady Children’s. Da poche settimane anche i più piccoli, di età compresa tra i 5 e gli 11 anni, possono ricevere il vaccino anti Covid ma la paura è tanta. In loro soccorso arriva una squadra speciale formata da 15 cani inseriti nel programma Pet Smart Paws for Hope Canine Therapy.

LEGGI ANCHE >>> La pet therapy nel post covid: siglato il protocollo d’intesa

Tante le testimonianze positive sugli effetti che i pelosetti suscitano nei più piccoli. Il Covid ha purtroppo fermato il progetto per diverso tempo ma da qualche settimane tutto è tornato quasi nella norma ed i cuccioli sono di nuovo in corsia.

LEGGI ANCHE >>> I coniglietti da pet therapy fanno compagnia e giocano con la neonata

Oltre a sostenere i bimbi spaventati dalla puntura, i cuccioli portano dolcezza e coccole anche nei reparti più difficili in cui i piccoli umani lottano contro un tumore o malattie terribili. Un portavoce dell’ospedale ha sottolineato come anche una breve visita di soli tre minuti ad un bambino, possa essere d’aiuto. I pelosetti sono fondamentali per combattere e lottare!

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

M.F.G