Home News Il cane finisce nel canale: il bambino ferma la macchina della polizia

Il cane finisce nel canale: il bambino ferma la macchina della polizia

Un cane, di nome Heidi, finisce improvvisamente in un canale: un bambino, suo proprietario, ferma la macchina della polizia per cercare un disperato aiuto.

Cane Canale Bambino Polizia
Il cane Heidi assieme agli agenti di polizia dopo essere stato salvato dal canale (Fonte Facebook)

Un aiuto non fa mai male a nessuno, soprattutto se troviamo qualcuno che da solo proprio non può farcela. Entrare in azione, a quel punto, diventa un obbligo morale. In alcuni casi, però, morale e non. Soprattutto se abbiamo a che fare con le forze dell’ordine.

Ed è quello che è successo poche ore fa, nel Veneto, esattamente nella città di Padova, dove una pattuglia della macchina della polizia è stata fermata, in corsa, per cercare di apportare un autentico salvataggio a un nostro amico a quattro zampe.

Di particolare, in questa storia, c’è il fatto che a fermare gli agenti è stato un bambino di 7 anni, proprietario dello stesso cane in pericolo, di nome Heidi. Il bimbo in questione non si è fatto nessuno scrupolo ed ha pensato a l’unica maniera possibile per non far accadere il peggio del peggio.

LEGGI ANCHE >>> La polizia salva un cane maltrattato: il proprietario era in ospedale

Il bambino non ci pensa due volte: per salvare il cane nel canale servono gli agenti di polizia

Cane Canale Bambino Polizia
Il cane Heidi di spalle mentre viene tenuto al guinzaglio dall’agente di polizia dopo il salvataggio (Fonte Facebook)

Fosse stato lui stesso un poliziotto sarebbe intervenuto all’istante. Con o senza divisa. Magari anche in borghese. Ma l’età, in alcuni casi, c’entra e come. Come l’età del bambino tirato in causa: 7 anni. A Padova, esattamente nell’Isola Memmia, il suo cane di nome Heidi si è buttato in un canale per cercare di acciuffare degli uccelli in volo.

Una mossa troppo azzardata e fuori controllo, dettata dall’istinto. Un istinto che è parte integrante dei nostri amici a quattro zampe, ma che spesso può trarre in inganno. E stava accadendo anche ad Heidi, sotto gli occhi del suo padroncino di 7 anni e del padre di quest’ultimo.

LEGGI ANCHE >>>Il lupo rimane intrappolato nel lago ghiacciato: interviene la polizia – VIDEO

In quel preciso istante, però, una pattuglia della polizia sopraggiungeva sul posto. Il bambino, “folle” come tutti quelli della sua età (ed è un apprezzamento filosofico quello che gli si fa), si è gettato quasi ai piedi della macchina e ha cercato aiuto nella forza di volontà degli agenti.

Quest’ultimi hanno lasciato immediatamente l’autovettura e sono entrati in azione cercando di portare in salvo il cane il più presto possibile. Alla fine Heidi è uscita dall’acqua ed è stata portata in salvo, grazie all’intervento degli agenti e della sana “follia” del bambino. Chissà se, da grande, il piccoletto vorrà fare proprio il poliziotto.

Davide Garritano