Home News Cane da guardia ospita una cerva di nascosto: gesto amorevole

Cane da guardia ospita una cerva di nascosto: gesto amorevole

Avrebbe dovuto sorvegliare la casa ed invece un cane da guardia ha ospitato un cucciolo di cerva spaesato. Il suo gesto ha colpito i padroni.

esemplare di Pastore Tedesco
esemplare di Pastore Tedesco (fonte Instagram)

Tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo tenuto nascosto qualche segreto ed anche il protagonista di questa storia lo ha fatto. Un cane da guardia, attento e affidabile, è rimasto folgorato da un’amica speciale: una cucciola di cerva spaesata che aveva bisogno di aiuto. Il cane pastore tedesco ha deciso di ospitarla all’insaputa dei suoi padroni e tra i due amici a quattro zampe è nata un’amicizia davvero speciale. Tenuti fuori di casa per scansare pericoli o allertare gli umani in caso di strane presenze, i cani da guardia sanno far bene il loro lavoro. Oltre ad essere i migliori amici dell’uomo però, i cuccioli hanno anche una particolare propensione. I cani infatti fanno amicizia molto facilmente con animali anche di specie diverse ed è quello che è successo in questa storia: il cagnolone ha fornito un valido aiuto ad una nuova amica speciale ed il suo gesto ha commosso i suoi padroni.

Cane da guardia ospita una cerva di nascosto: è rimasta per tre giorni

Il pastore tedesco e la cerva
Il pastore tedesco e la cerva (fonte web)

Le vicende del cane da guardia e della cerva giungono dalla Francia, esattamente dalla città di Bosgouet, nel nord del paese. In quella zona non è difficile incontrare sul proprio tragitto animali selvatici ma questa volta è stata la cucciola a recarsi presso l’abitazione.

LEGGI ANCHE >>> Due cuccioli di Pastore Tedesco scappano da casa: ritrovati dalla polizia

Spaesata e in difficoltà, la cucciola selvatica è stata avvistata dal peloso che invece di abbaiare ha inteso aiutare la sua nuova amica speciale. Il tutto però all’insaputa dei suoi padroni che, una volta capita la situazione, sono rimasti senza parole. Orgogliosi del loro cagnolone ma anche perplessi per il mancato allarme dovuto a presenze estranee, i padroni hanno lasciato che l’ospite restasse per tre giorni.

LEGGI ANCHE >>> Il neonato piange: in suo soccorso arriva una mamma cervo – VIDEO

Trascorso il tempo necessario, la famiglia ha avvisato un rifugio per animali selvatici che però non poteva intervenire visto lo stato di salute ottimale della cerva. I padroni non sapevano come gestire la situazione ma erano anche intenerite dalla speciale amicizia nata tra le loro mura. Qualche giorno dopo però il caso si è risolto: la cerva ha seguito un suo simile ed è ritornata in libertà, pur restando per sempre grata al suo amico peloso.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

M.F.G