Home News Due cuccioli di Pastore Tedesco scappano da casa: ritrovati dalla polizia

Due cuccioli di Pastore Tedesco scappano da casa: ritrovati dalla polizia

Due cuccioli di Pastore Tedesco scappano di casa nel silenzio più assoluto: vengono ritrovati dalla polizia lungo la strada. A colpire è il loro gesto quando vendono arrivare gli agenti in uniforme.

Cuccioli Pastore Tedesco Ritrovati Polizia
I due cuccioli di Pastore Tedesco ritrovati dalla polizia di Assisi (Screenshot Instagram – Umbria24)

Quando si ha a che fare con dei cuccioli appena nati il rischio che quest’ultimi si ficchino in dei guai molto seri è davvero grande. Per questo è sempre consigliato, o un tipo di addestramento o un occhio sempre puntato addosso. Altrimenti succede la stessa e identica cosa che è accaduto a due cuccioli di Pastore Tedesco.

Amici fin da subito, marachelle fin da subito. A questo connubio non si scappa. Ma se la marachella avviene dentro casa, o nel terreno di famiglia, è un conto, se di mezzo ci si mette una fuga verso strade sconosciute è un altro. E questi due cuccioli hanno messo in atto una vera e propria “fuga”, che alla fine si stava rivelando davvero pericolosa. Fortuna ha voluto che qualcuno passasse da quelle parti.

La polizia blocca i due cuccioli di Pastore Tedesco in tempo: il gesto dei cani è davvero pregno d’amore

Cuccioli Pastore Tedesco Ritrovati Polizia
Agenti di polizia in azione (Getty Images)

Prima di prendere una strada e lasciare quella vecchia dovremmo pensarci. Ma se capita a due cuccioli di cane, che del loro super istinto ne fanno la peculiarità assoluta, cosa succede? Accade che i due cuccioli di Pastore Tedesco si sono ritrovati lungo alcune strade che non sapevano nemmeno cosa fossero.

LEGGI ANCHE >>> Gli agenti della polizia salvano il Pit Bull dalla strada: uno di loro lo adotta

Il tutto è capitato in Umbria, in un comune della provincia di Perugia: Bastia Umbra. Lungo la strada due agenti di polizia, che percorrevano la via costeggiante il fiume Tevere, si sono ritrovati, al trotto, i due cani. Da subito hanno capito le loro intenzioni, che non erano di certo aggressive.

I due cuccioli erano in stato confusionale ma cosciente di essere su una strada che non era quella di casa. La polizia, capendo che la situazione non era affatto pericolosa, si è affiancata ai due cani. Gli agenti sono scesi e si sono avvicinati con passo molto calmo. La scena che è arrivata dopo è pregna d’amore.

LEGGI ANCHE >>> Il cane Bob trovato legato a una ringhiera dalla polizia

I due cuccioli, volendo trovare solo un po’ di protezione, si sono fiondati subito in macchina, come se volessero essere riportati subito a casa. I poliziotti hanno controllato il chip, presente nei due cani di razza Pastore Tedesco. Dall’altra parte c’erano due sorelline, che da poco tempo avevano preso con loro i cani in questione, riconsegnati sani e salvi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Umbria24 (@umbria24)