Home News Cane disabile: un lieto fine per Annette dopo il lungo calvario

Cane disabile: un lieto fine per Annette dopo il lungo calvario

Annette è un dolce cane disabile che ne ha passate davvero tante e dopo un terribile incidente ha finalmente il suo lieto fine.

cane incidente disabile
Cane dopo incidente (Facebook)

In provincia di Siracusa, nel paese di Palazzo Acreide, vive una cagnolina di circa 11 kili che è stata lasciata a ai margini della società per molto tempo e nessuno si è preso cura di lei. A novembre poi, il fatidico giorno è arrivato: una macchina l’ha investita e l’ha lasciata a terra senza chiedere aiuto. È rimasta riversa a terra per parecchie ore perché non era in grado di muoversi, in quanto aveva la spina dorsale lesionata. Un buon samaritano ha deciso di chiamare i volontari del posto, e sono subito accorsi in suo aiuto i vigili e il veterinario ASL di turno.

Annette, il cane disabile che ha trovato finalmente la felicità

cane disabile felice
Annette felice (Facebook)

Questo è solo l’inizio del calvario che la cagnolina, rinominata poi Annette, ha dovuto subire. Purtroppo la sua storia di randagia è stata molto sfortunata. Dopo l’incidente, i primi esami hanno rilevato che Annette non sarebbe più potuta tornare a camminare e nemmeno a fare la pipì in autonomia a causa della grave lesione subita alla colonna vertebrale. Di solito quando l’Asl diagnostica questo tipo di condizioni, incompatibili con una vita sana (soprattutto visto che randagia), si decide per l’eutanasia.

Ti potrebbe interessare anche >>> Gatto randagio intrappolato in un veicolo di lusso – VIDEO

A salvare la vita della dolce cagnolina ci ha pensato l’ENPA di Canicattini Bagni, la quale ha preso Annette sotto le sue cure dopo averne sentito la storia e per evitargli il triste destino. Per sostenere i costi dell’intervento di cui ha avuto bisogno, l’organizzazione di volontariato ha organizzato diverse raccolte fondi. Un’operazione che di certo le ha salvato la vita anche se non è riuscita a tornare a camminare. Dopo l’intervento per saldare e stabilizzare la colonna, è iniziato un periodo felice e sereno per la dolce Annette.

Ti potrebbe interessare anche >>> L’inaspettato duo: quando una capra nana nigeriana incontra un cavallo

E così dopo tante sofferenze, Annette ha trovato il suo lieto fine anche grazie alle persone che l’hanno aiutata. Attualmente un donna si sta prendendo cura della cagnolina, la quale vive con altri animali dotati di diversi problemi i quali rendono difficile l’adozione. Nonostante le difficoltà, Annette ha iniziato la sua nuova vita, fatta di passeggiate, di pappe e di giochi.