Home News Cane disperso: i soccorritori credono di averlo localizzato

Cane disperso: i soccorritori credono di averlo localizzato

I soccorritori, dopo essere giunti sul posto, credono finalmente di aver localizzato il cane disperso ma purtroppo trovano un “sorpresa”

cane disperso soccorritori credono averlo localizzato
Tasso nella vegetazione (Pixabay)

Qualche settimana fa i Vigili del Fuoco di Brévainville, un piccolo paese nel centro della Francia, sono stati allarmati e chiamati da una signora la quale era molto spaventata per le condizioni del suo cagnolino. Come raccontato dalla donna agli agenti, il suo peloso era fuggito di casa da un po’ ed era disperso tra le rocce nella zona vicina a casa sua. La donna da sola non riusciva a localizzarlo e a tirarlo fuori, così ha deciso di chiamare i soccorsi.

Cane disperso tra le rocce: soccorritori giungono sul posto ma trovano un altro animale in pericolo

animale domestico fuggito soccorritori trovano altro animale
Tasso in natura (Pixabay)

Il cagnolino disperso è un Jack Russell di circa 4 anni che, da quanto raccontato dalla signora agli agenti dei Vigili del Fuoco, molto probabilmente è fuggito di casa e poi ha inseguito qualche animale nella zona vicina alla sua abitazione. Apparentemente, sempre secondo quanto raccontato dalla proprietaria del cucciolo, il peloso, mentre stava cercando di cacciare il presunto animale è rimasto bloccato in una cava tra le rocce e non è riuscito più ad uscire ed a riemergere dal terreno.

Ti potrebbe interessare anche >>> Cane di un senza fissa dimora soccorso e salvato dall’OIPA

I soccorritori, appena sono giunti nella zona in cui il cane era stato dato per disperso, hanno contattato subito anche il team di pronto soccorso dell’unità di sicurezza civile. Gli agenti dei Vigili del Fuoco si sono addirittura dotati di telecamere endoscopiche e radar per localizzare ed individuare con certezza la posizione del cane bloccato tra le rocce.

Ti potrebbe interessare anche >>> Gatta diventa mamma di cuccioli di cane dopo che ha perso i suoi – VIDEO

Durante le ricerche, con l’ausilio degli strumenti tecnologici di cui si sono dotati appositamente, i soccorritori sono riusciti ad individuare un animale bloccato tra le rocce. Appena lo hanno localizzato si sono accorti però che si trattava di un tasso, probabilmente la “preda” che il cucciolo della signora aveva rincorso durante la fuga. Dopo aver liberato il tasso, i Vigili del Fuoco hanno continuato le ricerche, con pochi risultati. Purtroppo i professionisti non si sono imbattuti nel piccolo Jack Russell e il peloso rimanere tuttora disperso ed in pericolo.