Home News Cane ha fiuto per gli ordigni: è la mascotte degli artificieri ucraini

Cane ha fiuto per gli ordigni: è la mascotte degli artificieri ucraini

Il cane si chiama Patron (Pallottola in ucraino) ed è la mascotte degli artificieri: il cucciolo ha un fiuto incredibile per gli ordigni russi

animale artificieri fiuto incredibile bombe Ucraina
Cane in macchina con gli artificieri (Stratcom Centre UA – Twitter)

Dal momento in cui è divampato lo scontro tra le milizie russe e le forze ucraine lo scorso 24 febbraio, Patron, il cane divenuto la mascotte delle forze armate della resistenza è riuscito a trovare circa novanta ordigni, tra mine anti-uomo e bombe. Al momento si trova con un gruppo di artificieri del Servizio Nazionale per le Emergenze a Chernihiv. Visto così il piccolo Jack Russell Terrier di appena due anni sembra innocuo e debole ma, al contrario, è un cagnolino molto coraggioso e con un fiuto infallibile.

Cane ha un fiuto infallibile per gli ordigni russi: diventa una star del web

cane fiuto ordigni mascotte artificieri ucraini
Il cane ha fiuto per gli ordigni russi (Stratcom Centre UA – Twitter)

Il cucciolo si chiama Patron che in ucraino vuol dire “Pallottola“, un nome sicuramente evocativo visto il suo talento e la sua mansione. Il cane eroe è riuscito a scovare più di novanta bombe, permettendo dunque agli artificieri di disinnescarle e di mettere le zone circostanti in sicurezza. Il video del piccolo Jack Russell Terrier è stato pubblicato dallo State Emergency Service of Ukraine. Le immagini del cagnolino hanno già fatto il giro del mondo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Ucraina: volontario italiano senza viveri, con lui molti animali in pericolo – VIDEO

Lo State Emergency Service of Ukraine ha postato sui vari canali social un video in cui si può vedere l’animale alle prese con la sua mansione tra le strade di Chernyiv completamente devastate dai combattimenti. In compagnia degli artificieri dunque, il cane cerca costantemente degli ordigni da segnalare e poi da disinnescare.

Ti potrebbe interessare anche >>> Kiev: volontari soccorrono sessantacinque gatti e li portano in salvo

I componenti della squadra degli artificieri gli hanno fatto indossare una piccolo giubbotto antiproiettile con la bandiera dell’Ucraina e il logo delle forze armate. Ogni volta che aiuta i suoi “compagni” e che riesce a scovare un ordigno, il cucciolo viene premiato con un po’ del suo cibo preferito: il formaggio.