Home News Cane gettato in un pozzo: un gesto mostruoso

Cane gettato in un pozzo: un gesto mostruoso

Un povero cane è stato gettato in un pozzo e coperto con da sassi. Il gesto mostruoso nei confronti di un amico a quattro zampe dolcissimo. 

cane immerso nell'acqua
cane immerso nell’acqua (screen video)

Chi lo ha visto con i suoi occhi non riesce ancora a dormire perché ha ben impresse nella mente le immagini terribili del povero cucciolo. Il cane gettato in un pozzo piangeva disperato e proprio grazie al suo lamento è riuscito ad attirare l’attenzione. Tradito da chi invece riteneva migliore amico, il cucciolo a quattro zampe ha rischiato di morire annegato. Chi ha compiuto questo vile e mostruoso gesto, oltre che inspiegabile, ha davvero spezzato il cuore del pelosetto. Il cagnolino è stato buttato in un pozzo pieno di acqua e, per evitare la sua risalita, è stato inoltre ricoperto di sassi. Il terribile fatto è stato raccontato sui social da una volontaria che ha assistito al ritrovamento e le sue parole sono piene di rabbia e tormento. “Non solo tradito, ma condannato ad una terribile e lenta agonia” ha scritto nel suo post la volontaria Giulia, raccontando la crudeltà di quanto accaduto.

Cane gettato in un pozzo: ora è in cerca di una casa

il cucciolo salvato
il cucciolo salvato (fonte Facebook)

Nessuno riesce a dare una giustificazione a questo gesto mostruoso compiuto ai danni di un povero cucciolo. Anche sui social gli utenti di Facebook sono rimasti senza parole leggendo la storia del cane gettato in un pozzo ed il racconto della volontaria è da brividi.

LEGGI ANCHE >>> Cane Segugio finisce in un pozzo: il salvataggio è estremo

Il cucciolo è stato abbandonato e buttato laggiù, con il chiaro intento di ucciderlo. Grazie alle sue urla disperate ed ai suoi lamenti, alcuni vicini si sono accorti della sua presenza ed hanno subito contattato l’associazione Argo & Friends. Il terribile fatto è accaduto ad Avetrana, paese già noto alle cronache.

LEGGI ANCHE >>> Puledrino in pericolo in un pozzo, intervengono i Vigili del Fuoco (FOTO)

Grazie al pronto intervento dei Vigili del Fuoco, il cane è stato recuperato e portato in salvo. “Anni di volontariato. Anni in cui abbiamo vissuto purtroppo tanta crudeltà, ma quando ci si ritrova davanti a gesti simili, non ci si sente mai pronti ad affrontare la realtà” ha raccontato la volontaria su Facebook denunciando quanto accaduto e mostrando il video del ritrovamento. Un soccorritore ha voluto chiamare il cucciolo Django ed ora si spera che il piccolo pelosetto trovi presto una casa ed una famiglia amorevole come lui.

Per restare sempre aggiornato su news, storie, consigli e tanto altro sul mondo degli animali continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata ai nostri video, puoi visitare il nostro canale YouTube.

M.F.G